Archive by Author

Appello per Aleppo

Facciamo sentire la nostra voce, facciamo la nostra parte: per la protezione della popolazione di Aleppo, per salvare i civili da guerra, violenza, terrorismi. Sei anni di guerra, di morti e di distruzioni non sono bastate. Le guerre in Medio Oriente ed in Africa continuano. Continua la colonizzazione e l’occupazione militare della Palestina. Come si […]

Leave a comment Continue Reading →

Infanzia precaria: i bambini di Gerusalemme.

Questo filmato raccoglie una serie di testimonianze e di immagini che illustrano gli abusi subiti da minori palestinesi per mano dell’esercito israeliano di occupazione.

Leave a comment Continue Reading →

Roma, venerdì 16 dicembre: Presentazione del libro The Land that Remains di Federico Busonero.

Venerdì 16 dicembre 2016, ore 18:00, alla Galleria del Cembalo, Palazzo Borghese, Largo Fontanella di Borghese, 19, Roma, verrà presentato il volume The Land That Remains di Federico Busonero. Interverranno Luisa Morgantini e Alessandro Imbriaco. A questo indirizzo potete vedere alcune foto contenute nel libro

Leave a comment Continue Reading →

Noi ci rifiutiamo di usare le armi: intervista a Luisa Morgantini

NOI CI RIFIUTIAMO DI USARE LE ARMI E VOI RIFIUTATEVI DI VENDERE LE ARMI A ISRAELE BY PER I DIRITTI UMANI · 8 DICEMBRE 2016 Abbiamo incontrato Luisa Morgantini e la refusnik Atalya Ben Abba per la giornata internazionale di solidarietà con le israeliane che rifiutano l’occupazione…per i palestinesi ma anche per gli israeliani stessi. Del resto come […]

Leave a comment Continue Reading →

Se vi siete perduti l’incontro con la ragazza refusenik … ecco il rimedio.

Potete ascoltare qui la registrazione audio dell’incontro che è avvenuto il 1 dicembre 2016 a Roma con Atalya Ben-Abba, una giovane ragazza che si rifiuta di entrare nell’esercito israeliano.

Leave a comment Continue Reading →

Cosa è cambiato nella Valle del Giordano negli ultimi 6 anni?

Questa intervista, rilasciata da Luisa Morgantini nel 2010 a Il Manifesto, potrebbe essere stata scritta oggi! Dalla Valle del Giordano, una volta granaio della Palestina. Dove per esistere si resiste. Intervista a Luisa Morgantini, già Vicepresidente del Parlamento Europeo, di rientro da un viaggio in Palestina. A cura di Barbara Antonelli. Agosto 2010 Privati dell’accesso […]

Leave a comment Continue Reading →

L’Accademia Nazionale di Danza si apre al mondo.

AND si apre al mondo con il progetto Erasmus+KA107 Italia-Mali-Palestina.  Il progetto Erasmus+KA107 Italia-Mali-Palestina, finanziato dalla Commissione Europea, vedrà l’Accademia nazionale di danza impegnata in uno scambio biennale (2016-18) con le Istituzioni artistiche e scientifiche più prestigiose dei due Paesi, Il Conservatorio Edward Said di Ramallah, la Facoltà delle Arti della Birzeit University, il Conservatoire […]

Leave a comment Continue Reading →

Jimmy Carter sogna ancora: L’America deve riconoscere la Palestina.

di JIMMY CARTER The New York Times, 28 novembre 2016 ATLANTA. Non sappiamo ancora quale sarà la politica della prossima amministrazione riguardo a Israele e alla Palestina, ma sappiamo qual è la politica dell’amministrazione ancora in carica. L’obiettivo del presidente Obama è stato quello di sostenere una soluzione negoziata al conflitto, sulla base di due […]

Leave a comment Continue Reading →

Fieri di essere fuori dal consenso generale, finché l’occupazione non finisce.

Dietro pressione dell’opinione pubblica, l’Università Ben-Gurion ha ritirato un premio dato a Breaking the Silence, un gruppo di soldati israeliani che racconta in pubblico cosa vuol dire fare il militare in un esercito di occupazione. Il gruppo è ‘fuori dal consenso generale,’ ha spiegato il presidente dell’università. Ma se l’occupazione rappresenta il consenso generale, Breaking […]

Leave a comment Continue Reading →

Sondrio, 3 dicembre: Uno scuolabus per i bambini della Valle del Giordano.

 Vi invitiamo all’evento che si terrà a Sondrio, il 3 dicembre pv, alle 17.00 presso il Centro Evangelico di Cultura in v. Malta 16, il cui tema sarà il diritto allo studio nella Valle del Giordano, Territori Occupati Palestinesi. Interverrà Luisa Morgantini, ex vice-presidente del Parlamento Europeo e Presidente di AssopacePalestina, che, attraverso la conoscenza […]

Leave a comment Continue Reading →

Roma, 1 dicembre: Incontro con ragazza israeliana che rifiuta di entrare nell’esercito.

Giovedì 1° dicembre 2016 alle 18:30, presso la Comunità di Base di San Paolo, via Ostiense 152/B Giornata Internazionale a sostegno dei giovani e delle giovani israeliane che si rifiutano di fare il servizio militare, pagandone le conseguenze.

Leave a comment Continue Reading →

Due ragazze israeliane rifiutano il servizio militare e finiscono in prigione.

Mercoledì 16 novembre 2016 Tamar Ze’evi e Tamar Alon si sono rifiutate di fare il servizio militare. Sono state processate dal tribunale militare e condannate a due giorni di reclusione. Il giudice ha detto che sperava in un loro ripensamento, e che quindi il giorno dopo avrebbero accettato di arruolarsi. In tarda serata, invece, è […]

Leave a comment Continue Reading →

L’esercito israeliano fa irruzione e distrugge gli uffici di una importante ONG palestinese.

Due Palestinesi feriti negli scontri avvenuti dopo l’invasione dell’edificio. L’esercito ha sequestrato documenti e distrutto attrezzature. Soldati dell’esercito israeliano hanno invaso gli uffici dell’Istituto per l’Informazione e la Politica di Sviluppo della Salute (HDIP) nelle prime ore del 16 novembre, rovistando l’agenzia di Ramallah e distruggendo attrezzature e arredi. Circa otto auto blindate sono arrivate […]

Leave a comment Continue Reading →

Israele e Palestina: L’occupazione dura solo perché il mondo si rifiuta di agire.

La seguente è una trascrizione delle dichiarazioni preparate dal direttore esecutivo della Ong israeliana B’Tselem, Hagai El-Ad, e da lui lette davanti ai membri del Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite in una sessione speciale della “formula Arria,” su “Illegalità degli insediamenti israeliani: ostacoli alla pace e soluzione dei due Stati” a New York, il […]

Leave a comment Continue Reading →

Ennesima distruzione nella Valle del Giordano.

Riceviamo questa notizia dal gruppo Jordan Valley Solidarity: 14 novembre 2016 Questa mattina alle 8:30 i soldati israeliani sono arrivati al villaggio di Al ‘Auja e alle 10:00 hanno cominciato a demolire alcuni edifici usati come depositi. Quando gli abitanti sono venuti a vedere cosa stava succedendo, i soldati hanno prima cercato di allontanarli e […]

Leave a comment Continue Reading →