Tag Archives: Gaza

Il trasferimento di Palestinesi è sempre stato l’idea fissa degli Israeliani.

I media possono esprimere tutto lo shock che vogliono alla notizia che il governo ha discusso della possibilità che Israele finanzi il trasferimento di Palestinesi dalla Striscia, ma in realtà questo è sempre avvenuto, dalla creazione dello stato nel 1948, con il Primo Ministro Levi Eshkol, dopo il 1967 con il ministro della Difesa Moshe […]

Leave a comment Continue Reading →

Un israeliano mi ha sparato. Un israeliano mi ha guarito.

La storia di un giovane palestinese dimostra che la pace è ancora possibile. di Yousef Bashir The New York Times, 26 aprile 2019 Sono nato e cresciuto nella striscia di Gaza. Per anni, i miei “vicini” sono stati i soldati israeliani di stanza nell’insediamento di Kfar Darom, dall’altra parte della strada di casa mia. Nonostante […]

Leave a comment Continue Reading →

Una riflessione su Gaza.

di Michel Sabbah Patriarca Emerito di Gerusalemme 6 maggio 2019 C’è una guerra a Gaza, come c’è già stata una, due e altre volte ancora. Gaza e il suo popolo sono in uno stato di guerra permanente. Sono stati continuamente sotto assedio per 13 anni, una guerra a cui sono sottoposti ogni giorno. Oggi è […]

Leave a comment Continue Reading →

Come anche la sinistra disumanizza i Palestinesi di Gaza.

Avvolgendo gli abitanti di Gaza nell’aura di un mitico coraggio, la sinistra dimentica l’umanità dei Palestinesi. di Susan Abulhawa Al Jazeera, 13 aprile 2019 Lungo tutto l’arco politico, dall’estrema sinistra all’estrema destra, attraversando ogni confine razziale ed etnico, quasi tutti quelli che hanno qualcosa da dire sui dimostranti di Gaza sembrano dimenticarsi il lato umano […]

1 Comment Continue Reading →

Continua l’impunità.

di Luisa Morgantini. Il rapporto presentato da una Commissione indipendente d’inchiesta durante la sessione del Consiglio per i diritti umani dell’Onu, raccoglie al suo interno le prove dei crimini contro l’umanità commessi dall’esercito israeliano durante le proteste della popolazione di Gaza. Ancora una volta lo stato di Israele si ritira dalle accuse… Ostile, disonesto e […]

Leave a comment Continue Reading →

Come Hamas è diventato un altro nemico del popolo palestinese.

Quando gli abitanti di Gaza dichiarano: “Vogliamo vivere”, Hamas li diffama chiamandoli traditori, drogati e sciocchi – poi li malmena. Non c’è da stupirsi che gli abitanti di Gaza trovino difficile distinguere tra la repressione di Hamas, di Abbas e di Israele . Muhammad Shehada 18 marzo 2019 Per quattro giorni di fila, migliaia di […]

Leave a comment Continue Reading →

Il coordinatore di un centro universitario arrestato a Gaza per le sue attività di ricerca.

Il Centro Palestinese per i Diritti Umani (PCHR) protesta per l’arresto del coordinatore del Centro Studi per lo Sviluppo della Birzeit University. Il General Intelligence Service (GIS) [Servizio Informazioni] della Striscia di Gaza ha arrestato Ghassan Abu Hatab, coordinatore del Centro Studi per lo Sviluppo della Birzeit University. Abu Hatab è stato interrogato e sottoposto […]

Leave a comment Continue Reading →

Il sistema sanitario a Gaza non può sopportare altre guerre.

Una nuova guerra a Gaza porterebbe al collasso di un’infrastruttura medica già debilitata, avvisano le autorità sanitarie palestinesi. di Amjad Yaghi +972 Magazine, 13 novembre 2018. CITTÁ DI GAZA — Negli ultimi giorni la paura a Gaza è stata tangibile, non solo nelle case ma anche negli ospedali e nelle cliniche mediche. Da anni il […]

Leave a comment Continue Reading →

Gaza: la sindrome del bambino blu.

da InfoPal 12 novembre 1918. Il medico con le occhiaie e la barba incolta entra nel reparto pediatrico dell’ospedale Al-Nassar nella città di Gaza. È un giovedì sera, quasi il fine settimana. Il reparto è deserto e stranamente silenzioso, si sente solo il lamento occasionale di qualche bambino. In ogni letto, separato dall’altro con una […]

Leave a comment Continue Reading →

Comunicato stampa del Comitato per la Marcia del Ritorno.

Comitato per la Marcia del Ritorno Comunicato stampa 28 settembre 2018 Nel 27° venerdì: Le forze di occupazione israeliane continuano a commettere i loro crimini contro pacifici dimostranti, nel corso delle Marce del Ritorno e della Rottura dell’Assedio. Il Comitato di Sostegno Legale e Internazionale: Le minacce americane agli organismi e alle organizzazioni internazionali per […]

Leave a comment Continue Reading →

A chi interessa in Israele che un altro adolescente sia morto a Gaza?

Israele ha un sistema sicuro, basato sul copia-incolla, per insabbiare le uccisioni di civili da parte di militari. Chi poteva sapere che c’erano una o due famiglie lì vicino? Hagai El-Ad Haaretz, 28 settembre 2018 La madre di Amir è svenuta in ospedale. È svenuta sul corpo di suo figlio morto, attorniata dai componenti della […]

Leave a comment Continue Reading →

La Banca Mondiale: A Gaza sono a rischio i bisogni primari dei Palestinesi.

Un comunicato della Banca Mondiale: A Gaza la mancanza di liquidità e un’economia al collasso mettono a rischio i bisogni primari dei Palestinesi. Gerusalemme, 25 settembre 2018. Secondo un nuovo rapporto della Banca Mondiale, a Gaza l’economia è al collasso per il blocco decennale e per un recente prosciugamento della liquidità, mentre il flusso di […]

Leave a comment Continue Reading →

Donne in prima fila reclamano i loro diritti a costo della vita.

Isra Saleh el-Namey The Electronic Intifada, 9 giugno 2018 Islam Khreis ha lanciato parecchie pietre ai soldati israeliani negli ultimi tempi. “Questi sono giorni storici” afferma la giovane gazawi di 28 anni. “In questo modo stiamo urlando al mondo intero che non abbiamo mai dimenticato il nostro legittimo diritto di tornare alle città e ai […]

Leave a comment Continue Reading →

‘Sono presa di mira dai militari israeliani’ ha detto Razan al-Najjar prima di essere uccisa.

di Mersiha Gazdo e Anas Jnena Mondoweiss, 8 giugno 2018 “Siamo sassi contro proiettili” Ecco come la 21enne Razan al-Najjar ci ha spiegato la situazione lo scorso aprile, riguardo alla dimostrazione dei Palestinesi disarmati davanti ai cecchini dall’altra parte della recinzione. Nelle prime due settimane dall’inizio della “Grande Marcia del Ritorno” Razan aveva più volte schivato la […]

Leave a comment Continue Reading →

Medici Senza Frontiere: Quello che succede a Gaza è inaccettabile e inumano.

Dalla Newsletter N° 268, giugno 2018, di Medici Senza Frontiere: 400 feriti arrivati nello stesso momento. Il 14 maggio, sembrava che si fosse scatenato l’inferno fuori dalla nostra clinica a Gaza. Abbiamo effettuato decine di interventi chirurgici, a volte con due o tre pazienti nella stessa sala operatoria o persino nei corridoi. Quello che è […]

Leave a comment Continue Reading →