Tag Archives: Gaza

Donne in prima fila reclamano i loro diritti a costo della vita.

Isra Saleh el-Namey The Electronic Intifada, 9 giugno 2018 Islam Khreis ha lanciato parecchie pietre ai soldati israeliani negli ultimi tempi. “Questi sono giorni storici” afferma la giovane gazawi di 28 anni. “In questo modo stiamo urlando al mondo intero che non abbiamo mai dimenticato il nostro legittimo diritto di tornare alle città e ai […]






Leave a comment Continue Reading →

‘Sono presa di mira dai militari israeliani’ ha detto Razan al-Najjar prima di essere uccisa.

di Mersiha Gazdo e Anas Jnena Mondoweiss, 8 giugno 2018 “Siamo sassi contro proiettili” Ecco come la 21enne Razan al-Najjar ci ha spiegato la situazione lo scorso aprile, riguardo alla dimostrazione dei Palestinesi disarmati davanti ai cecchini dall’altra parte della recinzione. Nelle prime due settimane dall’inizio della “Grande Marcia del Ritorno” Razan aveva più volte schivato la […]






Leave a comment Continue Reading →

Medici Senza Frontiere: Quello che succede a Gaza è inaccettabile e inumano.

Dalla Newsletter N° 268, giugno 2018, di Medici Senza Frontiere: 400 feriti arrivati nello stesso momento. Il 14 maggio, sembrava che si fosse scatenato l’inferno fuori dalla nostra clinica a Gaza. Abbiamo effettuato decine di interventi chirurgici, a volte con due o tre pazienti nella stessa sala operatoria o persino nei corridoi. Quello che è […]






Leave a comment Continue Reading →

Khan al-Ahmar e Gaza: due facce della stessa medaglia legale.

Senza un sistema legale disposto a fornire una patina di decenza, Israele non potrebbe fare quello che sta infliggendo ai Palestinesi. di Hagai El-Ad Haaretz, 5 giugno 2018 Giovedì scorso, l’Alta Corte di Giustizia ha sentenziato all’unanimità su due casi apparentemente non collegati tra loro: uno sulla pianificazione, costruzione ed esecuzione di ordini di demolizione […]






Leave a comment Continue Reading →

Quel boato? È la Palestina che scatena uno tsunami legale contro i crimini di guerra israeliani.

di Victor Kattan 25 maggio 2018, Haaretz traduzione da Zeitun La Palestina è decisa a far cadere su Israele tutto il peso delle leggi internazionali. E sta cominciando adesso. Questa volta il governo di Benjamin Netanyahu potrebbe essere andato troppo in là nella difesa delle azioni delle sue forze armate a Gaza. Ciò potrebbe portare […]






Leave a comment Continue Reading →

Appello per Gaza di ANPI, ARCI, CGIL. Manifestazione a Roma il 25 maggio.

ANPI Roma, ARCI Roma, CGIL Roma e Lazio lanciano un appello per Gaza e indicono un presidio a Roma  per il 25 maggio.






Leave a comment Continue Reading →

Il Coordinamento Europeo delle Associazioni per la Palestina sul massacro del 14 maggio 2018 a Gaza.

European Coordination of Committees and Associations for Palestine Oltre 60 Palestinesi, tra cui sette bambini, sono stati uccisi e più di 2000 manifestanti sono stati feriti quando i cecchini israeliani hanno fatto fuoco con veri proiettili il 14 maggio contro coloro che protestavano commemorando il 70°anniversario della Nakba e contro l’apertura della ambasciata USA a […]






Leave a comment Continue Reading →

Perché vado alla marcia di Gaza.

Un contributo alla riflessione e al dibattito sulla mobilitazione palestinese, la cosiddetta Marcia del Ritorno, attraverso le parole di Fadi Abu Shammalah, direttore esecutivo dell’Unione Generale dei Centri Culturali a Gaza e coproduttore del documentario “Naila e la Rivolta.” Perché vado alla marcia di Gaza. Di Fadi Abu Shammalah The New York Times, 27 aprile […]






Leave a comment Continue Reading →

Amnesty International condanna la brutale repressione delle manifestazioni a Gaza.

Tempo di lettura stimato: 10′ Sulla base delle sue recenti ricerche, Amnesty International ha concluso che nel corso delle proteste della “Grande marcia del ritorno”, a Gaza l’esercito israeliano ha ucciso e ferito manifestanti palestinesi che non costituivano alcuna minaccia imminente. Nel corso delle proteste dei venerdì, iniziate il 30 marzo, i soldati israeliani hanno […]






Leave a comment Continue Reading →

Gli ex-soldati di Breaking the Silence commentano i fatti di Gaza.

da Breaking the Silence, 25 aprile 2018 Le ultime settimane sono state estremamente tormentate intorno alla barriera tra Israele e Gaza. Le dimostrazioni palestinesi di massa vicino al confine sono cominciate il 30 marzo e sono programmate per tutti i venerdì fino al 15 maggio, che è il giorno della Nakba per i Palestinesi. Per […]






Leave a comment Continue Reading →

Appello per Gaza di Sinistra Italiana

14/15 aprile ’18. Ordine del giorno dell’assemblea nazionale di Sinistra Italiana. APPELLO PER DIFENDERE IL DIRITTO ALLA LIBERTÀ PER GLI ABITANTI DI GAZA, INTERVENTO URGENTE PER SOSTENERE I SERVIZI SANITARI DELLA STRISCIA DI GAZA, OSPEDALI E CENTRI DI PRIMA ACCOGLIENZA. Siamo alla terza settimana di manifestazioni pacifiche in cui gli abitanti di Gaza rivendicano il […]






Leave a comment Continue Reading →

Manifestando a Gaza, mio fratello rischia di morire, per sentirsi libero.

Mio fratello adolescente rischia gli spari dei cecchini e i gas lacrimogeni nelle marce vicino al confine israeliano. Ma, come tutti gli abitanti di Gaza, sente che comunque sta morendo lentamente. di Muhammad Shehada Haaretz, 9 aprile 2018. Il mio fratello più piccolo Salah, asmatico, di 18 anni, ha in programma un’urgente operazione agli occhi […]






Leave a comment Continue Reading →

Le uccisioni di Gaza? Non credete una sola parola di quel che dice Israele.

Diciamolo  dunque. Se essere dei ‘provocatori-chiave” merita la pena capitale, allora Netanyahu e i membri del suo governo dovrebbero tenere le loro riunioni settimanali nel braccio della morte. di Bradley Burston Haaretz, 10 aprile 2018 Quelli che odiano Israele vi diranno che tutto ciò che c’è da sapere su questo paese sta in un video […]






Leave a comment Continue Reading →

Comunicato su Gaza di Società Civile per la Palestina.

Società Civile per la Palestina aderisce all’appello di oltre 70 ONG internazionali che operano in Palestina (AIDA) di condanna per l’uccisione di 10 civili palestinesi disarmati e il ferimento di oltre 1.300, avvenuti a Gaza venerdì 6 aprile, durante la “Marcia per il ritorno”. Marcia che ha promosso manifestazioni pacifiche in prossimità della barriera di […]






Leave a comment Continue Reading →

Dov’è il Gandhi palestinese? La marcia di Gaza.

di Neve Gordon +972, 1 aprile 2018 Invece di chiederci quando i Palestinesi produrranno il loro Gandhi, dobbiamo chiederci quando Israele produrrà un leader che non cerchi di soggiogare un popolo sotto occupazione usando violenza e spargendo morte.   Per decenni i Sionisti hanno dato la colpa ai Palestinesi per il progetto coloniale in atto […]






Leave a comment Continue Reading →