Archive | Riflessioni RSS feed for this section

Perché vado alla marcia di Gaza.

Un contributo alla riflessione e al dibattito sulla mobilitazione palestinese, la cosiddetta Marcia del Ritorno, attraverso le parole di Fadi Abu Shammalah, direttore esecutivo dell’Unione Generale dei Centri Culturali a Gaza e coproduttore del documentario “Naila e la Rivolta.” Perché vado alla marcia di Gaza. Di Fadi Abu Shammalah The New York Times, 27 aprile […]






Leave a comment Continue Reading →

Le truppe israeliane hanno sparato prima alla gamba sinistra di un giornalista di Gaza, poi alla destra. E non si sono fermate qui.

L’amputazione della gamba sinistra di Yousef Kronz, 19enne fotografo di Gaza, avrebbe potuto essere evitata se Israele gli avesse permesso di ricevere cure mediche tempestive in Cisgiordania. di Gideon Levy e Alex Levac Haaretz, 27 aprile 2018. La sua gamba sinistra è stata amputata nell’ospedale di Shifa nella Striscia di Gaza, e ora sono in […]






Leave a comment Continue Reading →

Come lo Shin Bet ha ottenuto un potere illimitato nel decidere quali Palestinesi sono ammessi in Israele.

I criteri che regolano il rilascio dei permessi di lavoro ai Palestinesi da parte di Israele sono un mistero, ma la sociologa Yael Berda sostiene che non sia affatto una questione di sicurezza, quanto piuttosto di controllo della popolazione locale. di Shany Littman Haaretz, 12 aprile 2018 La studiosa di sociologia e giurisprudenza Yael Berda […]






Leave a comment Continue Reading →

Una lezione di vita e di umanità: la storia di Michele Cantoni in Palestina.

Un’intervista di Claudiaexpat. Palestina, aprile 2018 Siamo felici ed onorati di presentarvi oggi Michele Cantoni. Michele è un musicista italiano che, dopo aver visitato la Palestina, decise di tornarci e di restare per sempre. In questi (primi 🙂) quindici anni, Michele ha fatto molto per la musica in Palestina. Ci racconta tutto in questa interessante […]






Leave a comment Continue Reading →

Per un africano-israeliano, ‘la società israeliana è diventata la più intollerante del mondo’

‘Se prendiamo tutti gli Ebrei che sono venuti dal Nord Africa, abbiamo un gruppo considerevole’ di Africani in Israele. E se ci fosse una trasmissione radiofonica che rispecchia questo dato? di Itay Stern Haaretz, 4 aprile 2018 In Israele vivono più Africani che non-Africani, sostiene il DJ radiofonico Avishai Tzaghon Baruch. “Se prendiamo tutto il […]






Leave a comment Continue Reading →

Amnesty International condanna la brutale repressione delle manifestazioni a Gaza.

Tempo di lettura stimato: 10′ Sulla base delle sue recenti ricerche, Amnesty International ha concluso che nel corso delle proteste della “Grande marcia del ritorno”, a Gaza l’esercito israeliano ha ucciso e ferito manifestanti palestinesi che non costituivano alcuna minaccia imminente. Nel corso delle proteste dei venerdì, iniziate il 30 marzo, i soldati israeliani hanno […]






Leave a comment Continue Reading →

Vite dei minori e delle donne palestinesi: durante e dopo la detenzione nelle prigioni israeliane.

Selezione di articoli e interviste. Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese. LA SISTEMATICA VIOLENZA DI ISRAELE CONTRO DONNE E BAMBINI Uno degli elementi centrali nella strategia del colonialismo israeliano è il tentativo di distruggere la società palestinese. Ciò è finalizzato al mantenimento della maggioranza demografica da parte della popolazione ebraica sulle altre popolazioni […]






Leave a comment Continue Reading →

Manifestando a Gaza, mio fratello rischia di morire, per sentirsi libero.

Mio fratello adolescente rischia gli spari dei cecchini e i gas lacrimogeni nelle marce vicino al confine israeliano. Ma, come tutti gli abitanti di Gaza, sente che comunque sta morendo lentamente. di Muhammad Shehada Haaretz, 9 aprile 2018. Il mio fratello più piccolo Salah, asmatico, di 18 anni, ha in programma un’urgente operazione agli occhi […]






Leave a comment Continue Reading →

Le uccisioni di Gaza? Non credete una sola parola di quel che dice Israele.

Diciamolo  dunque. Se essere dei ‘provocatori-chiave” merita la pena capitale, allora Netanyahu e i membri del suo governo dovrebbero tenere le loro riunioni settimanali nel braccio della morte. di Bradley Burston Haaretz, 10 aprile 2018 Quelli che odiano Israele vi diranno che tutto ciò che c’è da sapere su questo paese sta in un video […]






Leave a comment Continue Reading →

Occupazione digitale: che cosa c’è dietro ai social media israeliani in arabo.

Gli account israeliani in lingua araba sui social media hanno lo scopo di rendere normale l’occupazione e di mascherare la sua vera immagine, dicono i Palestinesi. di Linah Alsaafin Al Jazeera, 4 aprile 2018. Regolarmente ogni venerdì il portavoce dell’esercito israeliano Avichay Adraee manda un messaggio ai suoi più di 186.000 follower su Twitter. “Auguri […]






Leave a comment Continue Reading →

Dov’è il Gandhi palestinese? La marcia di Gaza.

di Neve Gordon +972, 1 aprile 2018 Invece di chiederci quando i Palestinesi produrranno il loro Gandhi, dobbiamo chiederci quando Israele produrrà un leader che non cerchi di soggiogare un popolo sotto occupazione usando violenza e spargendo morte.   Per decenni i Sionisti hanno dato la colpa ai Palestinesi per il progetto coloniale in atto […]






Leave a comment Continue Reading →

Presentato il dossier “Il diritto di boicottare Israele”

Roma 22 marzo.  Nell’Ufficio in Italia del Parlamento Europeo (Sala dei Mosaici) è stato presentato il dossier IL DIRITTO DI BOICOTTARE ISRAELE BDS: Boicottaggio, Disinvestimento e Sanzioni: un legittimo movimento per i diritti umani A cura di BDS Italia, con il sostegno di AssoPace Palestina, Centro Studi Sereno Regis, Pax Christi Italia, Rete Ebrei Contro […]






Leave a comment Continue Reading →

Svegliati Europa e datti una mossa.

di Hagai El-Ad                      +972 Blog , 10 dicembre 2017 [Questo è un articolo di tre mesi fa, ma il suo contenuto è tutt’altro che obsoleto.]  I ministri degli esteri europei che saranno presenti lunedì prossimo [4.12.2017] a Bruxelles alla colazione offerta al premier Netanyahu, chissà cosa penseranno quando l’ospite d’onore parlerà dell’Iran, si lamenterà ancora […]






Leave a comment Continue Reading →

Lettera di una madre palestinese a Melania e Ivanka Trump.

In occasione del Giorno della Mamma in Palestina, una madre palestinese racconta come stia diventando difficile insegnare la tolleranza mentre le politiche americane seminano sempre più divisione e violenza. di Dalal Erakat +972 Blog, 21 marzo 2018   Crescere bambini in Palestina è un compito estenuante, non solo fisicamente ma anche mentalmente. Perché appena i […]






Leave a comment Continue Reading →

Come Israele sta “facendo pulizia” di Palestinesi dalla Grande Gerusalemme.

I gruppi per i diritti umani avvertono che i provvedimenti sono finalizzati all’annessione degli insediamenti alla città ed alla trasformazione delle aree palestinesi in “terre di nessuno”. di Jonathan Cook Middle East Eye, 23 novembre 2017. GERUSALEMME – Israele sta mettendo in atto le fasi finali per una Grande Gerusalemme ebrea, che richiederà una “ripulitura […]






Leave a comment Continue Reading →