27 Maggio – 3 Giugno. Mostra Fotografica: “SUMUD – La Palestina nelle foto di Jaafar Ashtiyeh” alla Città dell’Altra Economia.

Mag 23, 2022 | Iniziative

La Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese, gli Amici della Mezzaluna Rossa Palestinese, Assopace Palestina e Fotografi Senza Frontiere annunciano l’inizio della mostra fotografica “Sumud – La Palestina nelle foto di Jaafar Ashtiyeh”, che si terrà dal 27 maggio al 3 giugno 2022 a Roma presso la Città dell’Altra Economia (Largo Dino Frisullo, Testaccio). L’idea di dare vita a questo evento nasce dall’incontro di due giovani, Marco Cattaneo e Andrea Paone, con il fotografo Jaafar Asthtiyeh durante un loro viaggio in Palestina, dopo il quale hanno proposto una collaborazione con le suddette associazioni per la realizzazione di tale progetto. Unendo le forze anche con singoli attivisti l’obiettivo è stato quello di realizzare la mostra delle suggestive fotografie di Jaafar Asthtiyeh con la partecipazione del fotografo stesso. Questa si sposterà poi a Milano dal 5 al 10 giugno e a Formia dal 26 al 28 agosto.

• venerdì 27 maggioGiornata dedicata al vernissage, la mostra fotografica sarà inaugurata dalle 18:00 con rinfresco.

> Intervista al fotoreporter Jaafar Ashtiyeh condotta da Rania Hammad, attivista culturale palestinese,

> Musica dal vivo:

La Banda Connemara, gruppo musicale che reinterpreta brani della tradizione folk celtica, colorandoli di influenze jazz e blues,

Il Duo composto da Barbara Eramo e Andrea d’Apolito, rispettivamente voce e ukulele e chitarra, harmonium e voce, i quali eseguiranno brani originali di Barbara Eramo e alcuni omaggi alle musiche del Mediterraneo.


>Coloro che vorranno potranno partecipare alla cena organizzata al Collettivo Gastronomico Testaccio, ristorante presso la Città dell’Altra Economia, a un prezzo di 20€ (bibite escluse). Per la cena è richiesta prenotazione obbligatoria entro giovedì 26 maggio via SMS o Whatsapp al 320 6359555 o 348 9043615.

• sabato 28 maggioLa mostra sarà visitabile dalle 12:00 alle 18:00. Alle 13:00 sarà possibile

> Gustare autentici street food mediorientali a cura dell’associazione Makan

> Musica dal vivo:

Il trio composto da Esharef Ali Mhagag (voce), Lisa Damascelli (oud) e Giovanni squillacioti (darbuka, riqq), i quali proporranno un viaggio musicale che attraversa Medio Oriente, Maghreb e Andalusia.

> Esibizione e laboratorio di Dabka (danza tradizionale araba) di Feret Al Awde, gruppo del Ritorno dei Giovani Palestinesi di Roma.

venerdì 3 giugno: Giorno conclusivo della mostra, per il finissage le porte della Città dell’Altra Economia si apriranno alle 18:00. Alle 18:30 appuntamento

>“Poesie della resistenza” con Fedouà El Attari, poetessa e promotrice culturale, con la quale sarà svolta un’attività di reading e contestualizzazione della poetica femminile palestinese alla presenza di una voce rappresentante e narrante del popolo.

>apericena palestinese dalle 19:30 – 10€ (la prenotazione per l’apericena è gradita via SMS o Whatsapp al 320 6359555 o 3489043615).

Al termine della giornata ci sarà una sopresa!Per informazione sulla mostra, il fotoreporter Jaafar Ashtiyeh e per poter sostenere il pogetto/mostra: https://www.produzionidalbasso.com/…/sumud-la…/ 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN: IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio