Cosa sta succedendo nel Negev?

Gen 23, 2022 | Notizie

23 gennaio 2022

Mondoweiss


La polizia israeliana arresta un giovane beduino palestinese del Negev durante le proteste contro i piani del Jewish National Fund di forestazione dell’area. (Oren Ziv/Activestills)

La diciottenne Adan Alhjooj racconta la storia di Sa’wa, un villaggio beduino del Naqab (deserto del Negev) nel sud di Israele. La scorsa settimana, Adan, insieme a persone di tutte le età della sua comunità beduina del Negev, ha protestato contro una campagna di riforestazione del Fondo Nazionale Ebraico (JNF) sulla terra del villaggio di Sa’wa.

Nel primo dei due video seguenti, Adan –che parla spigliatamente inglese venendo dal Canada dove si occupa di bambini– spiega razionalmente e lucidamente i motivi della sua protesta.

Nel secondo video, sopraffatta dalla disperazione e dalla rabbia per la brutalità delle forze israeliane, ci rivela il suo coraggio e la sua determinazione.

Traduzioni a cura di AssoPacePalestina

.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN: IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio