Arte e giornalismo: mostra fotografica a Massa Marittima 

Mar 17, 2022 | Iniziative

La chiesa della Natività, il mercato, il muro realizzato nel 2002 ma anche la vita quotidiana per le strade e nel campo profughi: sono alcuni degli scatti della mostra fotografica “Arte e giornalismo”, ospitata dal 18 marzo al 29 aprile, nella Biblioteca comunale di Massa Marittima.


 L’esposizione raccoglie gli scatti realizzati tra 2017-2019 a Betlemme, dal fotografo Egisto Nino Ceccatelli e dalla giornalista de La Nazione Sara Bessi. Un vero e proprio viaggio nella quotidianità di Betlemme coacervo di culture, razze e religioni.

Nei suoi scatti Ceccatelli, che in gioventù ha collaborato con Pier Paolo Pasolini ed ha vinto la Coppa del Mondo FIAP per le stampe a colori, ritrae non solo dettagli e particolari emersi nel corso del restauro della chiesa più importante al mondo, la Basilica della Natività, ma anche quello che accade a pochi passi dal centro città, nel campo profughi di Betlemme.

Sara Bessi, giornalista per La Nazione di Prato e presidente Ucsi Toscana, ha immortalato invece la quotidianità della vita a Betlemme e nei dintorni, grazie agli scatti realizzati con il proprio cellulare: usi, tradizioni e religione sono narrati con taglio giornalistico. Curata da Taisir Hasbun e organizzata dall’associazione Iride, “Arte e giornalismo” sarà inaugurata il 18 marzo alle 17.30 alla presenza degli autori. Nell’occasione sarà presentato anche il libro di Ceccatelli dal titolo “Betlemme: il suo tesoro e la sua gente” che contiene le foto del restauro della Basilica della Natività.

La mostra, a ingresso libero, rimarrà visitabile fino al 29 aprile, con i seguenti orari:


lunedì, martedì, mercoledì e venerdì dalle ore 14 alle 19;
il giovedì e sabato dalle 9 alle 13.
Domenica chiuso.

Foto ©Sara Bessi e ©Egisto Nino Ceccatelli
Notizia pubblicata il 17/03/22

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN: IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio