Israele ferma le demolizioni di case arabe durante il Ramadan nel tentativo di prevenire l’escalation

Mar 11, 2022 | Notizie

Di Josh Breiner

pubblicato il 9 Marzo 2022

Articolo originale: https://www.haaretz.com/israel-news/.premium-israel-to-halt-arab-house-demolitions-during-ramadan-in-bid-to-prevent-escalation-1.10661706

Israele fermerà le demolizioni di strutture costruite senza permesso nella comunità araba durante il Ramadan il mese prossimo, al fine di prevenire un’escalation della situazione della sicurezza.

Il commissario di polizia Kobi Shabtai ha dato istruzioni alla polizia di astenersi dall’eseguire sfratti e di congelare gli ordini di demolizione di case a Gerusalemme Est e nel Negev.

Decine di poliziotti in più dovrebbero essere dispiegati nella Città Vecchia di Gerusalemme nei prossimi giorni, dopo gli attacchi a coltellate degli ultimi giorni. Durante il mese musulmano di Ramadan, che inizierà il 2 aprile, circa 50 agenti di polizia dovrebbero unirsi all’unità di stanza nella Città Vecchia.

Secondo un alto funzionario di polizia, la decisione di non applicare gli ordini di demolizione è stata presa per evitare scontri locali e per permettere alla comunità araba di osservare correttamente le festività del Ramadan, “nello stesso modo in cui non sfratteremo una famiglia ebrea dalla sua casa nel bel mezzo di Hol Hamoed (i giorni intermedi della festa di Sukkot)”.

Negli ultimi anni, l’intesa nella polizia era che gli ordini di demolizione non dovevano essere eseguiti durante il periodo di Ramadan, ma ci sono state anche deviazioni da questa pratica, portando alle istruzioni esplicite di quest’anno.

La decisione è stata presa anche in vista della Giornata della terra palestinese, che cadrà il 30 marzo, e alla luce della dichiarazione dei prigionieri di sicurezza palestinesi che inizieranno uno sciopero della fame il 25 marzo, per protestare contro il peggioramento delle loro condizioni dopo la fuga di sei prigionieri dalla prigione di Gilboa lo scorso settembre.

Traduzione a cura di Assopace Palestina

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN: IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio