Conferenza online 29 Novembre : “Riconoscimento dello Stato di Palestina: una precondizione per pace e convivenza”

Nov 26, 2021 | Iniziative, Notizie

“Riconoscimento dello Stato
della Palestina: una precondizione per la pace e la convivenza”.

CONFERENZA

Riconoscimento dello Stato di Palestina: una precondizione per pace e convivenza”
29 novembre | 10:30-12:30 CET

Online

Nella Giornata Internazionale di Solidarietà con il Popolo Palestinese, 29 novembre

Manu Pineda, MEP, Evin Incir MEP, Margrete Auken MEP

in collaborazione con la Campagna europea per il riconoscimento dello Stato di Palestina ospiterà la conferenza online

“Riconoscimento dello Stato
della Palestina: una precondizione per la pace e la convivenza”.

La conferenza si svolgerà online dalle 10:30 alle 12:30 CET.
In questo giorno, non solo le organizzazioni e le persone che fanno parte della Campagna esprimeranno la loro solidarietà con il popolo palestinese; sarà un’occasione per ascoltare le testimonianze di coloro
lottano per questo riconoscimento ovunque. Sarà anche un’importante occasione di confronto con
i deputati ed i rappresentanti dei governi per identificare le opportunità per il riconoscimento dello
Stato di Palestina.
L’interpretazione in italiano, spagnolo, francese e inglese sarà disponibile su Zoom.

Registrazione: https://us06web.zoom.us/webinar/register/WN_ac0NN5HNQPekBLFrgOpDIg

Per informazioni sulla Campagna Europea:https://www.solidar.org/en/projects/campaign-for-the-recognition-of-the-state-of-palestine

L’evento sarà trasmesso in streaming su Facebook.

https://www.facebook.com/events/646839606698032?active_tab=about

PROGRAMMA provvisorio

Presieduto da Mikael Leyi, Segretario Generale di SOLIDAR

  1. Apertura (10:30 – 11:00)

• Manu Pineda eurodeputato
• L’eurodeputato Evin Incir
• Margrete Auken MEP
• Luca Visentini, Segretario Generale della CES (Videomessaggio)
• Video-messaggio dell’Alto Rappresentante dell’UE (TBC)

  1. Discussione con politici israeliani e palestinesi (11:00 – 11:20)
    • Rawhi Fattuh, Capo del Dipartimento degli Affari Esteri PLO
    • Aida Tuma, Knesset, Lista comune
  2. Riconoscimento dello Stato di Palestina: quali sono i principali ostacoli? Testimonianze da
    Organizzazioni palestinesi, israeliane e altre (11:20-12:00)

    • Sharan Burrow, Segretario Generale ITUC
    • Ilan Baruch, ex ambasciatore di Israele
    • Giorgio Gomel, membro del consiglio di amministrazione Jcall Europe
    • Nidal Foqaha, Direttore Generale della Palestinian Peace Coalition-Geneva Initiative
    • Esmeralda Naji, Unione Generale delle Comunità Palestinesi in Europa –
    Svizzera
    • Dylan Williams, Vicepresidente, JStreet USA (Videomessaggio)
    • Bassam Naser, Presidente della Comunità Palestinese in Irlanda
  3. Discussione con i rappresentanti del Consiglio: opportunità per andare avanti (12:00-
    12:15)
  4. Chiusura (12 :15 -12 :30)
    • Manu Pineda eurodeputato
    • Evin Incir eurodeputato
    • Margrete Auken MEP
    Osservazione finale di Luisa Morgantini a nome della campagna europea (ex vicepresidente Parlamento Europeo)

Referenti per l’evento:

Giorgia Gusciglio: Giorgia.gusciglio@solidar.org

Sergio Bassoli: s.bassoli@cgil.it

Mabel Grossi: mabel.grossi@ituc-csi.org

1 commento

  1. LEONARDA RONDINO

    Gli interventi di tutti gli ospiti hanno evidenziato, ancora una volta, la necessità del riconoscimento dello STATO DI PALESTINA –per quanto simbolico possa essere considerato da molti– come precondizione necessaria per l’avvio di un reale processo di pace.
    A me pare indispensabile che l’Unione Europea –che, nella sua rappresentanza ufficiale, al momento sembra ignorare il problema– riconoscendo lo Stato di Palestina, si faccia promotrice di una iniziativa che possa fare rinascere il processo di pace che da lungo tempo si trova in una posizione di stallo apparentemente senza vie di uscita, considerate le politiche adottate degli USA al tempo di Trump che, nella pratica, non sono state respinte da Biden.
    Grazie a tutti gli organizzatori ed ai loro ospiti

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN: IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio