La Nakba e le donne. Un trauma che si consuma ancora

Mag 15, 2021 | Riflessioni

Intervista di Eliana Riva

Pagine Esteri, 15 maggio 2021. 

Ruba Saleh, palestinese, insegna al dipartimento di Antropologia e Sociologia della SOAS, Università di Londra, autrice di molti studi di genere nella storia delle migrazioni, della diaspora e della società palestinese. Intervistata da Pagine Esteri in occasione dell’anniversario della Nakba, la “catastrofe” palestinese, ci racconta quello che è stato il 1948 per le donne palestinesi, quello che rappresenta ancora un trauma mai superato, che continua anzi a ripetersi negli anni e nelle epoche, giungendo fino ad oggi, con la confisca delle case di Sheikh Jarrah e gli eventi di queste ore nei Territori Palestinesi, in Israele e a Gaza.

https://pagineesteri.it/2021/05/15/medioriente/la-nakba-e-le-donne-un-trauma-che-si-consuma-ancora/Inizio modulo

Fine modulo

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio