di Amira Hass. Internazionale 7 luglio 2017. Un’organizzazione umanitaria italiana ha commesso un grave crimine: ha donato pannelli solari a Khalet Hamed, una piccola comunità palestinese nella Valle del Giordano settentrionale, in Cisgiordania.