Attivisti sottoposti a minacce e violazioni

Attivisti sottoposti a minacce e violazioni

Gli attivisti per i diritti umani che operano nei territori palestinesi occupati si trovano quotidianamente davanti a violazioni delle leggi fondamentali sui diritti umani e delle leggi umanitarie. Così hanno riferito anche due esponenti delle Nazioni Unite, il...

Appello per il detenuto amministrativo Mohammad Abu Sakha

Appello per il detenuto amministrativo Mohammad Abu Sakha

È stata fissata per il 21 marzo 2016 la data d’appello di Mohammad Abu Sakha, attore circense incarcerato con detenzione amministrativa. L’appello si basa sul fatto che Abu Sakha è stato trattenuto senza accuse nè processo, il che implica una detenzione arbitraria....

Voci dalla Palestina

Gerusalemme: la scorsa notte ci sono stati raid e arresti in varie parti di Gerusalemme. Secondo fonti locali, attorno alle sette, alcune persone sono state arrestate, inclusi minorenni. La maggiorparte degli arresti hanno avuto luogo nella città vecchia e nei...

71 giorni di sciopero della fame per Al Queeq

A causa dello sciopero della fame che sta affrontando il giornalista palestinese Mohammed Al-Qeeq aumentano per lui i rischi di ictus; di ciò è stato avvertito in data 2 febbraio il suo avvocato Ashraf Abu Sneineh. Ha perso una massiccia quantità di peso,e non vi è...

Al-Qeeq alimentato forzatamente

Addameer afferma che il detenuto amministrativo, il giornalista Mohammad Al-Qeiq, che è in sciopero della fame, è stato alimentato forzatamente ed è in pericolo di vita. Al-Qeiq ha perso conoscenza ed è stato successivamente trasferito al reparto di terapia intensiva....

Israele procede con arresti di massa e punizioni collettive

Israele procede con arresti di massa e punizioni collettive

Dall'inizio della rivolta popolare che è iniziata tre mesi fa su tutti i territori palestinesi occupati, le autorità di occupazione israeliana hanno continuato a intensificare le politiche di oppressione e di punizione collettiva contro i palestinesi. Secondo le...

Israele prolunga la detenzione di Khalida Jarrar

Israele prolunga la detenzione di Khalida Jarrar

12 nov 2015 Addameer Prisoner Support e Human Rights Association condannano i ritardi della procura militare dell' occupazione israeliana e del tribunale militare nei procedimenti giudiziari del membro del Consiglio legislativo palestinese Khalida Jarrar. I ritardi...

Affrontare alle radici le cause della violenza

Affrontare alle radici le cause della violenza

L’organizations Coucil (PHROC) e la Civili Coalition for Palestinian Rights in Jerusalem (CCPRJ) condannano ogni forma di attacco contro i civili e sottolineano come l’attuale l’escalation di violenza non possa essere spiegata o risolta in un attimo. Le cause della...

Prisoners’ monday

Prisoners’ monday

UN BAMBINO FERITO VIENE TRASFERITO IN PRIGIONE DOPO ESSERE STATO TRATTENUTO IN CUSTODIA CAUTELARE Un tribunale israeliano a Gerusalemme ha trattenuto il bambino Ahmad Manasra in custodia cautelare. Manasra è stato gravemente ferito la settimana scorsa dalla polizia...

Addameer chiede il rilascio immediato del corpo di Fadi Alloun

Addameer chiede il rilascio immediato del corpo di Fadi Alloun

L'avvocato Mohammad Mahmoud di Addameer Prisoner Support e Human Rights Association ha presentato ieri una richiesta affinchè gli organi di occupazione israeliana rilascino immediatamente il corpo del diciannovenne Fadi Alloun che è stato ucciso dalla polizia...

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio