Luisa Morgantini, dal villaggio delle donne arrestate, chiede una firma.

Dic 23, 2017 | Iniziative

Vi chiedo ancora una firma, per questo appello che riguarda non solo Ahed ma anche tutti i minori abusati. Domani Ahed sarà davanti al tribunale militare. E lunedì sarà la volta di Nariman e Nour. L’obiettivo di questo appello è raggiungere 250.000 firme, e anche la vostra è essenziale. Sono a Nabi Saleh con le famiglie e gli altri bambini. È davvero incredibile la loro forza e dignità.

Un abbraccio,

Luisa Morgantini

Aggiungete il vostro nome a questa importante campagna per liberare Ahed Tamimi e tutti i minori palestinesi in carcere. Per firmare, andate alla pagina:

https://secure.avaaz.org/campaign/en/free_ahed/?email

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio