Il progetto ‘Sail GAZA’ online sul quotidiano ‘La Stampa’

BarchetteIl progetto prevede la permanenza in Italia dal 2 al 14 settembre 2016 di 10 ragazzi palestinesi tra i 10 e i 12 anni e comprende un soggiorno di una settimana a Pescia Romana per consentire la partecipazione ad una scuola di vela.

L’organizzazione si deve alla scuola di vela “Mal di Mare” che ospita gratuitamente i ragazzi nelle sue strutture di Pescia, all’Associazione Gazzella e ad AssoPace Palestina, in collaborazione con YMCA Palestina. Dopo la settimana al mare, i ragazzi saranno ospiti di AssoPace Palestina nel centro Bab Al Shams di Supino (FR), dove sono previste passeggiate in montagna e attività varie, oltre a una visita alla città di Roma.

Si tratta di un progetto di solidarietà tra i popoli del Mediterraneo, per offrire accoglienza a minori che vivono in zone attraversate da guerre e conflitti. A molti giovani palestinesi di Gaza sono stati diagnosticati sintomi di PTSD (trauma da guerra), mal funzionamento del ritmo sonno/veglia, disturbi dell’alimentazione, stati imprevisti di intensa paura.

Dopo questa prima fase in Italia, il progetto spera di potersi estendere in Palestina con la formazione di una scuola di vela a Gaza.

Clicca qui  per leggere l’articolo de LA STAMPA del 2 settembre.

,

No comments yet.

Lascia un commento