Addio al vittimismo

Gen 12, 2016 | Notizie, Riflessioni

di Salam Fayyad

22 ottobre 2015

Salam Fayyad è un politico ed economista palestinese che è vissuto a lungo negli USA, lavorando tra l’altro presso la Banca Mondiale. Nominato Ministro delle Finanze da Arafat nel 2001, ha fatto registrare alcuni progressi nell’economia palestinese. Nel 2005 ha fondato il partito “La Terza Via” e nel 2007 è stato nominato Primo Ministro dell’Autorità Nazionale Palestinese da Abu Mazen, carica che ha ricoperto fino alle sue dimissioni nel 2013. Alla sua azione è stata riconosciuta da molte parti competenza, efficienza e rigore. Politicamente indipendente rispetto ad Hamas e Fatah, mira ad una riconciliazione nazionale capace di porre le basi concrete di uno stato palestinese.

In questo articolo, dopo un’analisi dettagliata della situazione attuale, elenca le sue proposte per l’azione da intraprendere sulla spinta degli ultimi episodi di rivolta, che non esita a chiamare “terza Intifada.”

LEGGI L’ARTICOLO: Fayyad ott2015

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso ai lettori

Questo sito è attualmente interessato da un processo di aggiornamento e ristrutturazione, ma i contenuti rimangono quelli di sempre. Vi chiediamo di sopportare per alcuni giorni questi cambiamenti di forma, fino alla messa a punto della veste definitiva. Grazie!

Archivi

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio