Musica e Teatro per il Freedom Theatre del campo profughi di Jenin

Venerdì 14 dicembre 2012 presso BAOBAB (via cupa, 5) – ROMA ore 21:00 – ingresso GRATUITO

 PROGRAMMA DELLA SERATA

 In apertura, è previsto un intervento di Luisa Morgantini (già Vice Presidente del Parlamento Europeo, di Assopace e del comitato esecutivo fondazione Freedom Theatre di Jenin) che spiegherà in maniera sintetica ed esaustiva cos’è il Freedom Theatre e come si muove nel proprio territorio per portare avanti le proprie iniziative.

 Sarà una serata all’insegna dell’arte ad ampio spettro con:

 INTERVENTI TEATRALI – LETTURE – POESIE

MUSICA LIVE TRADIZIONALE e IMPROVVISAZIONI

con la partecipazione di FRAME DRUMS ITALIA

e montaggio di VIDEO REPORTAGE realizzati dal Freedom Theatre

 Il Freedom Theatre è una scuola di teatro che dal 2006 è attiva nel campo profughi di Jenin, in Palestina. E’ la prima scuola di teatro costruita in un contesto così difficile e in proprio in questa realtà il suo scopo è creare e alimentare un movimento che non parli con le armi ma attraverso l’arte: il teatro, la poesia, la musica e le realizzazioni video. Il suo scopo è dare un’alternativa quotidiana soprattutto alle nuove generazioni organizzando corsi di teatro e di film-making, la struttura offre a studenti e volontari anche una libreria e locali dove poter soggiornare.

“Il Freedom Theatre crede che il teatro e le arti abbiano un ruolo cruciale per la creazione di una società libera e sana”.

(Juliano Juliano Mer Khamis, co-fondatore del Freedom Theatre)

 Il nome che abbiamo scelto per l’evento, (R)esistenze culturali, contiene in sé tutti gli elementi a cui vogliamo dare rilievo: la resistenza non è fatta solo con le armi ma anche attraverso la cultura e l’affermazione, attraverso di essa, del diritto fondamentale di ogni singolo essere umano all’esistenza!

 Per maggiori informazioni in merito al Freedom Theatre: www.thefreedomtheatre.org

 Dove?

L’evento si terrà presso il Centro Policulturale Baobab in Via Cupa, 5 a Roma (Stazione Tiburtina/San Lorenzo), un centro di accoglienza convenzionato con il comune di Roma che ospita e cerca di integrare cittadini extracomunitari, richiedenti asilo politico e rifugiati.  AMPIA POSSIBILITA’ DI PARCHEGGIO!

 Facebook: http://www.facebook.com/events/380277358727679/

 Per maggiori informazioni sulla serata: 333.5227016 – 347.1294118

,

No comments yet.

Lascia un commento