YOU’R RIGHT! Roma martedì 4 settembre

MARTEDI’ 4 Settembre URBAN PARADE PER LE STRADE DEL CENTRO DI ROMA E SERATA DI SPETTACOLI AL TEATRO VALLE OCCUPATO

Si concluderà martedì 4 settembre, con una serata di spettacoli al Teatro Valle Occupato, il soggiorno in Italia dei giovani palestinesi che hanno partecipato al progetto “You’r Right”. Protagonisti dello scambio artistico e culturale, dieci ragazzi palestinesi dell’organizzazione Human Supporters di Nablus, città della della West Bank, e altrettanti loro coaetanei provenienti da diverse città italiane, che a dicembre andranno a loro volta nei Territori occupati. Marionette, giocoleria, espressione corporea ma anche story telling, teatro dell’autonarrazione e giochi di ruolo: sono le attività che li vedono coinvolti in dodici giorni fitti di incontri, workshop e laboratori. L’iniziativa, organizzata da Associazione per la pace in collaborazione con UVAUniversolaltro, Salvagente ed Orto Creativo Urbano, è finanziata al 70% dalla Comunità Europea nell’ambito del progetto “Youth in action” e per il restante 30% da contributi volontari.

“Abbiamo raggiunto un obiettivo a cui tenevamo molto – spiega Wajidi, coordinatore di Human Supporters – quello di riuscire a portare in Italia i nostri giovani, per dar loro modo di esprimere la propria cultura attraverso il teatro, la danza e altre attività che consentono di tradurre problemi e traumi in performace artistiche. Per loro è molto importante essere qui e conoscere altre realtà, vista la difficoltà per i palestinesi di uscire dai propri confini e ottenere permessi per visitare altri paesi. Ed è importante anche mostrare un volto diverso della Palestina, fatto non solo di conflitto e sofferenze, ma anche di cultura, allegria e speranza di pace. Per questo, il nostro progetto ha un significato non solo per il gruppo che è riuscito a venire in Italia, ma per l’intero popolo palestinese”.

“You’r Right” nasce dalla collaborazione di Assopace con Human Supporters, organizzazione fondata nell’aprile 2002 per supportare i bisogni della società palestinese in concomitanza con la “Seconda intifada”. “Con una delegazione parlamentare – racconta Luisa Morgantini, già vice Presidente del Parlamento Europeo e portavoce di Assopace – ci siamo recati a Nablus nell’aprile 2002, mentre la città era sotto coprifuoco a causa dell’operazione militare israeliana Scudo difensivo. E’ stato in quei giorni che abbiamo incontrato Wajdi che con altri giovani soccorrevano i feriti e assistevano gli anziani costretti a restare chiusi in casa. Da allora, hanno fatto molta strada, hanno fondato Human Supporters ed oggi hanno un importante centro dove si dedicano a recuperare i bambini e ragazzi della città vecchia attraverso lo studio e il gioco. In questo modo costruiscono una strada alternativa alla violenza che, in contesti di guerra e di occupazione, diventa spesso l’unica valvola di sfogo”.

Dopo la serata organizzata presso l’Ex Lavanderia, lo spazio occupato presso l’ex Manicomio Santa Maria della Pietà, i ragazzi italiani e palestinesi si sono spostati a Supino, in provincia di Frosinone, dove sono stati ospiti nel vecchio centro storico. “Ieri sera i giovani palestinesi si sono esibiti, durante la festa di San Rocco, nella loro danza tradizionale, la Dabka. Anche questo scambio culturale tra diverse realtà è un modo per aprire le porte di Supino al mondo – spiega Luisa Morgantini – e per far conoscere la generosità e l’accoglienza dei Supinesi”.

Nella giornata conclusiva, il 4 settembre, i Puppets, pupazzi giganti costruiti dal gruppo di artisti “You’r Right”, sfileranno per le strade del centro storico di Roma: la street parade inizierà alle 18 dal Teatro Valle Occupato e prevederà urban action a Campo dei Fiori, Piazza Navona e Pantheon. A seguire, dalle ore 21.30, la serata proseguirà al Teatro Valle, in una serata di spettacoli, frutto del lavoro di questi giorni, aperta alla cittadinanza, e si concludera ballando al suono del Dj set di Marco Messina dei 99 Posse.

 Per seguirci su Facebook: http://www.facebook.com/yourightromanablus

Per seguirci su blog: http://yourightsromanablus.blogspot.it/

Foto dell’evento sul sito de La Repubblica

http://roma.repubblica.it/cronaca/2012/09/05/foto/teatro_valle-42002369/1/

Organizzazione

 Giulia Nardini 347.8728277 – Andrea Cappellini 340.7323686

Per le attività a Supino

 Luisa Morgantini 0775226585 – 348.3921465

Ufficio stampa

Livia Parisi 348.5443954

No comments yet.

Lascia un commento