Archive | Storie RSS feed for this section

Traumi psicologici nell’infanzia palestinese: il modello di intervento sociale

Lavoro di ricerca di Eleonora Pochi Questo studio prende in esame i Servizi Sociali indirizzati ai minori che vivono nei Territori Palestinesi Occupati. Essi si trovano ad affrontare quotidianamente la violenzaattraverso le discriminazioni da parte dell’esercito  o dei coloni israeliani, i check point militari, gli attacchi armati, l’arresto, la detenzione, l’abuso sessuale o la tortura. Solo nell’ultimo decennio, […]






Leave a comment Continue Reading →

Kafr Qaddum, come resistere all’occupazione

Murad Shtaiwi: “La protesta nonviolenta preoccupa molto Israele poiché innesca una resistenza ragionata e soprattutto speranza”. di Eleonora Pochi Kafr Qaddum (Cisgiordania) – Dopo gli accordi di Oslo agli abitanti di Qaddum non è neanche più consentito l’accesso alle loro terre; i coloni espropriano terreni ai palestinesi rivendicandone la proprietà. Alcuni episodi del villaggio di […]






Leave a comment Continue Reading →

Mona, giovane palestinese all’ospedale di Firenze

Vi mando alcune foto della bimba di Gaza, Mona, ricoverata in ospedale a Firenze, la mamma è con lei. Qui ci sono alcune foto, con bambini italiani. E’ davvero grande la solidarietà intorno a lei a partire dai medici e infermiere. Quando abbiamo lanciato l’appello per aiutare Mona e la mamma durante la loro permanenza, […]






Leave a comment Continue Reading →

Mustafa Azizi: un giovane Video maker palestinese incontrato per le strade di Nablus.

Nablus, 10 Febbraio 2012 … camminando per i vicoli della città vecchia siamo stati sorpresi da un improvviso acquazzone. Riparatici sotto una tettoia di lamiera, aspettavamo che spiovesse prima di tornare per le strade di Nablus. Lì abbiamo conosciuto Mustafa Azizi, un giovane video maker palestinese. Giusto il tempo per presentarci e siamo stati raggiunti […]






Leave a comment Continue Reading →

Sulla lama di un coltello ad Hebron.

Giovani palestinesi contro gli insediamenti per la fine dell’occupazione militare by Issa Amro – Febraury 2012 I problemi di Hebron hanno avuto inizio con il 1967. L’esercito israeliano si dette molto da fare per creare l’insediamento di Kiryat Arba, dopodiché i coloni e i soldati si stabilirono all’interno di Hebron, trasformandola in una città occupata. […]






Leave a comment Continue Reading →

La lotta quotidiana delle donne palestinesi: alcune storie

  Una delle tante cose che porterò dentro dall’esperienza della raccolta delle olive sono le immagini delle donne palestinesi. Donne di ogni età.. dalla ragazzine ventenni che ballavano muovendo il bacino davanti a dei video musicali, alla contadina che teneva il bimbo in grembo mentre separava le foglie dalle olive fino alla donna di quasi […]






Leave a comment Continue Reading →

Rajaa di Bili’in, Palestina

Mi chiamo Rajaa Adeeb Abu Rahma, sono iscritta alla Facoltà di Medicina dell’Università Al-Quds (Abu Dees). Mi son diplomata alle superiori nel 2008 con una media del 96.7% e mi sono iscritta all’Università nello stesso anno. Ho potuto iniziare il quarto anno dei miei studi il 1° Settembre 2011 grazie al sostegno di tante donne […]






Leave a comment Continue Reading →