Archive by Author

Cosa ha detto l’Italia a Parigi

di Donato Cioli Assopace Palestina Il 13 gennaio 2017, due giorni prima della Conferenza internazionale per la pace in Medio Oriente promossa dalla Francia, Il Manifesto pubblicava una lettera aperta della Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese (a cui aderisce anche Assopace Palestina) al premier Gentiloni, in cui si chiedeva: “Cosa dirà l’Italia […]

Leave a comment Continue Reading →

Israele stanzia un milione di sterline da destinare ai membri del Labour britannico disposti a indebolire Corbyn.

di Kerry-Anne Mendoza  The Canary, 9 gennaio 2017. La seconda pubblicazione da parte di Al Jazeera, relativa ad un’operazione sotto copertura su membri chiave della lobby israeliana in Gran Bretagna, ha rivelato un piano da un milione di sterline da parte del governo israeliano per indebolire il leader del partito laburista Jeremy Corbyn. Il complotto […]

Leave a comment Continue Reading →

Bologna, Ravenna, Ferrara, Milano, Firenze, Napoli: Rassegna di film palestinesi

La rassegna di filmati “Donne palestinesi si raccontano” si terrà in varie città italiane, col seguente calendario: Sabato 21 gennaio: Roma. Martedì 24 gennaio: Bologna. Mercoledì 25 gennaio: Ravenna. Venerdì 27 gennaio: Ferrara. Sabato 28 gennaio: Milano. Domenica 29 gennaio: Firenze. Lunedì 30 gennaio: Napoli. I dettagli nella locandina:

Leave a comment Continue Reading →

Roma, 21 gennaio: Cinema. Donne palestinesi raccontano.

Sabato 21 Gennaio 2017 – alle ore 17.00. Casa Internazionale delle Donne, Via della Lungara 19, Roma Donne palestinesi raccontano rassegna di cinema palestinese indipendente  5 film, 5 storie di donne, di lotta e di vita AssopacePalestina e Casa Internazionale delle Donne vi invitano ad una serata dedicata al cinema/documentario palestinese con la proiezione di […]

Leave a comment Continue Reading →

Intervista di Luisa Morgantini del 12 gennaio 2017 a TV2000.

Nell’intervista si affrontano vari problemi legati alla situazione palestinese, con particolare attenzione alla condizione delle popolazioni rurali che subiscono la presenza degli insediamenti israeliani e dell’occupazione militare. Il video è a questo link.

Leave a comment Continue Reading →

Nel 2004, il consigliere principale di Sharon disse: l’uscita da Gaza ha lo scopo di congelare il processo di pace.

di Ari Shavit Haaretz, 6 ottobre 2004. “L’importanza del piano di disimpegno da Gaza sta nel fatto che congela il processo di pace,” ha detto ad Haaretz Dov Weisglass, consigliere principale del presidente Ariel Sharon. “E congelando quel processo si impedisce la formazione di uno stato palestinese e si evita qualunque discussione su rifugiati, su […]

Leave a comment Continue Reading →

Smettiamo di fingere che Israele si stia muovendo verso una soluzione a due stati.

L’espressione stessa “processo di pace” è diventata ridicola. di Neil MacDonald CBS News, 4 gennaio 2017. I sorrisi diplomatici che sono stati congelati sui volti per tanto tempo non stanno soltanto scivolando via. Sono stati strappati e messi da parte. Nel paese dell’ascesa di Trump, essi non servono più. Quello che c’è sotto non dovrebbe […]

Leave a comment Continue Reading →

Luisa Morgantini risponde a un articolo di Fabio Nicolucci sull’attentato di Gerusalemme.

L’IMMOBILISMO DEL GOVERNO È LA MICCIA DEI PALESTINESI. di Fabio Nicolucci, Il Mattino, lunedì 9 gennaio 2017 Dopo alcuni mesi di calma apparente, si riaccende in Israele il terrore della terza intifada. Ma il pesante camion che è piombato sopra una folla di giovani israeliani in gita al belvedere di Harmon Hanatziv a Gerusalemme ovest, […]

Leave a comment Continue Reading →

Il processo a Elor Azaria, l’assassino di Hebron: l’agonia mortale di una società sana.

Nella foto: Israeliani manifestano il loro supporto a Azaria all’esterno del tribunale dove si svolge il suo processo a Tel Aviv, 04 gennaio 2017 di Gideon LevyNon ci saranno altri processi Azaria. I politici e la gente non permetteranno che accada Haaretz, 05.01.2017  http://www.haaretz.com/opinion/.premium-1.763045 Traduzione da Zeitun.info  http://zeitun.info/2017/01/06/il-processo-a-elor-azaria-lassassino-di-hebron-lagonia-mortale-di-una-societa-sana/ Guardate bene il processo al soldato Elor […]

Leave a comment Continue Reading →

Come affrontare la minaccia di trasferimento dell’ambasciata USA a Gerusalemme?

di Mustafa Barghouti 29 dicembre 2016 Gli stati arabi e islamici devono reagire con forza a qualunque tentativo di trasferire l’ambasciata USA a Gerusalemme. Se la nuova amministrazione USA decidesse di mantenere il suo proposito di trasferire a Gerusalemme l’ambasciata americana, essa diverrebbe complice di Israele nella violazione della legge internazionale, della Carta delle Nazioni […]

Leave a comment Continue Reading →

TERRITORI OCCUPATI. 2016, anno record di minorenni uccisi da Israele.

Secondo l’ong Defence for Children International- Palestine, sono 31 i giovanissimi palestinesi che sono morti per mano dell’esercito israeliano (81 i feriti) tra la Cisgiordania e Gerusalemme est.   NENA NEWS, 31/12/2016 della redazione Roma, 31 dicembre 2016, Nena News – Il 2016 sarà ricordato come l’anno in cui Israele ha ucciso più minorenni nell’ultimo […]

Leave a comment Continue Reading →

Kerry: le colonie sono l’ostacolo ai due Stati, Israele e Palestina.

Il Segretario di stato Usa ieri ha rivolto un attacco senza precedenti ai coloni e alla destra israeliana. Rabbiosa la reazione del governo Netanyahu e di Donald Trump. Ma è forte anche la delusione verso l’Amministrazione uscente che non ha fatto nulla per cambiare la realtà che oggi denuncia. di Michele Giorgio Il Manifesto, 29.12.2016 […]

Leave a comment Continue Reading →

L’Osservatore Palestinese all’ONU, sulla risoluzione 2334.

Dichiarazione di S.E. l’Ambasciatore Dott. Riyad Mansour, Osservatore Permanente dello Stato di Palestina alle Nazioni Unite, davanti al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, Situazione nel Medio Oriente, comprendente la Questione Palestinese, 23 Dicembre 2016.   Signor Presidente, La ringrazio per la convocazione di questa importante riunione ed esprimo il sincero apprezzamento dello Stato di […]

Leave a comment Continue Reading →

Il voto all’ONU sulle colonie israeliane. Ma dov’eri negli ultimi 8 anni, presidente Obama?

Invece di legittimare il suo premio Nobel per la Pace, Obama ha sprecato in negoziati inutili la sua presidenza. Durante il suo mandato si è estinto ogni sforzo americano di porre fine all’occupazione israeliana. di Aluf Benn Haaretz, 24 dicembre 2016   Venerdì scorso, la corte del primo ministro Benjamin Netanyahu e i portavoce della […]

Leave a comment Continue Reading →

L’ONU condanna Israele: il testo della Risoluzione del Consiglio di Sicurezza.

25 dicembre 2016 “Le colonie israeliane non hanno alcuna validità legale, costituiscono una flagrante violazione del diritto internazionale”. https://www.un.org/press/en/2016/sc12657.doc.htm Il Consiglio di Sicurezza, riconfermando le sue risoluzioni sull’argomento, comprese le 242 (1967), 338 (1973), 446 (1979), 452 (1979), 465 (1980), 476 (1980), 478 (1980), 1397 (2002), 1515 (2003 e 1850 (2008), guidato dalle intenzioni e […]

Leave a comment Continue Reading →