Basta con i trasferimenti forzati!

Mag 14, 2022 | Notizie

da Varie organizzazioni israeliane,

14 maggio 2022. 

Alcuni giorni fa, la Corte Suprema israeliana ha emesso una sentenza che apre la strada al trasferimento forzato degli abitanti di Masafer Yatta (le abitazioni intorno a Yatta) dalle terre in cui abitano da decenni. La sentenza si avvale cinicamente di una dichiarazione militare tendenziosa secondo cui quell’area sarebbe una “zona di tiro” ed è colpevole di vergognosi errori nell’interpretazione e nell’applicazione della legge internazionale; ignora inoltre le condizioni di persone che vivono in grave povertà sotto occupazione e chiude ostinatamente gli occhi di fronte alla netta discriminazione che viene fatta rispetto agli insediamenti ebraici nella zona dove l’esercito ha accettato di non fare esercitazioni con armi vere, permettendo così il normale svolgersi della vita. Questa sentenza viola i valori basilari della democrazia e dell’umanità e rappresenta un passo ulteriore nel degrado di Israele – e ora anche della sua più alta corte– ad una condizione che nessuna persona di coscienza potrebbe accettare. Andare fino in fondo con questa sentenza spingerà sempre più palestinesi sulla strada della disperazione.

Facciamo appello alle autorità dello stato e dell’esercito perché annullino la dichiarazione di una zona di tiro nell’area di Masafer Yatta ed eliminino il pericolo imminente che minaccia i palestinesi che vivono nella zona; facciamo appello alla Corte perché trovi un modo per correggere questa vergognosa sentenza;  dichiariamo infine che non ci arrenderemo ad una situazione in cui lo stato di Israele trasferisce con la forza centinaia e migliaia di palestinesi innocenti dalle loro case e che ci batteremo senza sosta contro questa decisione.

Organizzazioni firmatarie:

The Joint Democratic Initiative

Yesh Din

Your Neighbor as Yourself

Breaking the Silence

Mothers Against Violence

Israeli Palestinian Bereaved Families for Peace

Combatants for Peace

Looking the Occupation in the Eye

PWG

Activists of the Jordan Valley

Machsom Watch

Land for All

New Israel Fund

Ir Amim

Peace NGO Forum

Torat Tzedek

Traduzione a cura di AssoPacePalestina

.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio