17 Maggio. Ore 18:00. IN PAROLE E IN MUSICA.

Mag 6, 2022 | Iniziative

17 Maggio 2022. Ore 18:00 al Teatro Abarico a Via dei Sabelli, 116, 00185 Roma RM Ra

Sarà una presentazione originale quella del libro IL POTERE DELLA MUSICA. FIGLI DELLE PIETRE IN UNA TERRA DIFFICILE di Sandy Tolan, tradotto in italiano da Luciana Galliano e edito da HAZE Auditorium Edizioni.

Originale perché sarà presente Ramzi Aburedwan, il fondatore della Scuola palestinese di Musica per bambini/e Al Kamandjati, insieme a Rania Hammad attivista culturale palestinese e Sandro Cappelletto storico della musica, che dialogheranno con lui. 

La Scuola Al Kamandjati (il violinista) ha sede a Ramallah in un bellissimo edificio del periodo ottomano ristrutturato dall’Ong palestinese Riwaq.E’ presente in diverse città della Palestina.

Originale anche perché Ramzi avrà il suo bouzouk, strumento a corde mediterraneo, e ci farà ascoltare qualche brano musicale.

Il Teatro Abarico, che ospiterà l’evento, è un piccolo grazioso Teatro nel quartiere di San Lorenzo, anche sede dell’Istituto Teatrale Europeo, la prima Struttura di formazione del settore in Italia.

Il libro Sarà una presentazione originale quella del libro IL POTERE DELLA MUSICA. FIGLI DELLE PIETRE IN UNA TERRA DIFFICILE di Sandy Tolan, tradotto in italiano da Luciana Galliano e edito da HAZE Auditorium Edizioni lo troverete in vendita.

Coglieremo l’occasione per salutare Ramzi con una cena di arrivederci nel locale Soul Kitchen “La cucina dell’ anima” proprio di fronte al Teatro (gradita prenotazione 0664871016)

VI ASPETTIAMO DALLE 18:00, AL TEATRO ABARICO (Via dei Sabelli, 116, 00185 Roma RM).

INGRESSO GRATUITO. Il Teatro richiede 1 euro per tessera associativa 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio