Colono spara ai Palestinesi con l’arma di un soldato israeliano, come mostra il filmato

Ago 1, 2021 | Notizie

di Hagar Shezaf,

Haaretz, 1 agosto 2021. 

Mentre i Palestinesi affermano che il soldato ha dato al colono il suo fucile, i militari affermano che “ha preso l’arma dal soldato e ha sparato in aria”: è l’ultimo di una serie di incidenti simili avvenuti in Cisgiordania negli ultimi mesi.

Il colono spara ai Palestinesi. Dal video di B’Tselem

Un colono, armato con il fucile di un soldato israeliano, ha sparato ai Palestinesi in Cisgiordania, dopo essere arrivato in una jeep militare, come mostra un video del gruppo per i diritti umani B’Tselem.

I Palestinesi che erano sulla scena hanno detto ad Haaretz che il soldato ha dato l’arma al colono, mentre l’esercito israeliano sostiene che il colono “ha preso l’arma dal soldato e ha sparato in aria”.

La sparatoria, avvenuta il 26 giugno nel villaggio di al-Tuwani, è stata uno degli incidenti violenti di quel giorno, tra cui lanci di sassi, atti di vandalismo sugli alberi e incendio di un edificio palestinese.

Questo il video di B’Tselem:

In un video diffuso dal gruppo per i diritti B’Tselem, si vedono Palestinesi raccontare alle forze armate presenti sulla scena che un colono ha sparato nella loro direzione. “Il soldato gli ha dato il suo fucile d’assalto M-16 ed è rimasto con la jeep dell’esercito molto vicino a lui, a 5 o 10 metri”, ha detto un residente di al-Tuwani, che si trovava sul tetto della sua casa durante l’incidente.

“Con me c’erano 10 bambini sul tetto e tutti noi tremavamo. Non ha sparato in aria, ha sparato verso di noi”, ha detto. Un altro testimone oculare, che era sullo stesso tetto, ha anche detto di aver visto il soldato dare la sua arma al colono.

“Stavo aspettando che un proiettile mi colpisse, ha puntato davvero nella nostra direzione”, ha detto un altro Palestinese, che ha filmato l’incidente.

Sia secondo il resoconto dei Palestinesi che secondo il video di B’Tselem, a un certo punto il soldato è andato via con la sua jeep e il colono è rimasto senza armi.

Secondo i residenti palestinesi di quella zona, non era la prima volta che vedevano questo colono vicino ad al-Tuwani.

Il filmato di B’Tselem mostra anche che i soldati israeliani erano presenti mentre i coloni vandalizzavano gli alberi. Più tardi, è stato documentato un soldato che chiedeva rinforzi.

L’unità del portavoce dell’esercito israeliano (IDF) ha affermato che “si è sviluppato un violento incidente tra coloni e palestinesi”, con un “lancio reciproco di pietre e [Palestinesi] che sparavano fuochi d’artificio contro i coloni. Un soldato dell’IDF ha raccolto in un veicolo militare un residente che ha chiesto di seguire le sue indicazioni, e quando hanno raggiunto il sito sono stati lanciati sassi contro il veicolo. In risposta, il residente ha preso il fucile dal soldato e ha sparato in aria. Non ci sono stati feriti. Vista la gravità dell’incidente, il soldato è stato convocato per immediati accertamenti e chiarimenti da parte del comandante di brigata, e il regolamento è stato verificato».

Questo incidente si unisce a una serie di incidenti negli ultimi mesi in cui i coloni hanno sparato ai Palestinesi mentre i soldati stavano a guardare. A maggio, un soldato mascherato è stato documentato mentre sparava in direzione di Palestinesi nel villaggio di Urif, in Cisgiordania. Il filmato e i dettagli dell’incidente sono stati riportati per primi sul sito di notizie indipendente Local Call.   

Secondo l’IDF, l’uomo mascherato è un soldato che risiede nell’insediamento di Yitzhar. È arrivato sul posto di sua iniziativa e non faceva parte della forza dispiegata, ha detto l’esercito.

L’IDF ha aggiunto che sull’incidente sta indagando la Polizia Militare.

In un altro caso nella città di Asira al-Qabaliya, è stato documentato che un colono armato ha sparato ai Palestinesi mentre i soldati erano nella zona, un altro colono mascherato stava lanciando sassi e un altro è corso verso un gruppo di Palestinesi sparando contro di loro.

Secondo l’IDF, il ragazzo che stava correndo è un membro del personale di sicurezza di Yitzhar che è arrivato sulla scena dopo che i Palestinesi avevano cercato di salire verso Yitzhar.

In entrambi questi incidenti sono stati uccisi due Palestinesi, ma non è ancora chiaro se siano stati uccisi dal fuoco dei coloni o dei militari. 

https://www.haaretz.com/israel-news/.premium-settler-shoots-at-palestinians-with-israeli-soldier-s-weapon-footage-shows-1.10063966

Traduzione di Donato Cioli – AssoPacePalestina

.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio