Rifiuto di massa a Ramallah e Gaza del rinvio delle elezioni

Mag 1, 2021 | Notizie

Days of Palestine

Ramallah, 30 aprile 2021. 

Giovedì sera le liste elettorali palestinesi, i partiti e gli attivisti hanno organizzato una manifestazione nella Striscia di Gaza e una a Ramallah per esprimere loro dissenso dal rinvio delle elezioni legislative.

Centinaia di cittadini hanno partecipato alla manifestazione a Ramallah in un corteo che ha percorso le strade della città con canti che chiedevano che le elezioni si tenessero alla data prevista e non fossero rinviate.

La manifestazione si è tenuta dopo il discorso del presidente dell’Autorità Nazionale, Mahmoud Abbas, in cui ha detto che lo svolgimento delle elezioni dipende dall’approvazione di Israele di consentire il voto a Gerusalemme.

I partecipanti hanno scandito frasi che chiedevano al presidente dell’autorità di approvare le elezioni: “Vogliamo le elezioni… il popolo vuole le urne”.

I manifestanti hanno chiesto di scendere in tutte le piazze e in tutti i governatorati e di contestare la decisione dell’occupazione di impedire lo svolgimento delle elezioni a Gerusalemme.

I candidati delle liste durante la manifestazione hanno espresso l’opinione che il rinvio delle elezioni è il più grande pericolo da affrontare sulla strada della riconciliazione nazionale e la ricostruzione del sistema politico, sottolineando che rifiutare le elezioni è delegittimante.

Centinaia di Palestinesi sono scesi in strada, stasera, in raduni di massa in diverse zone della Striscia di Gaza rifiutando di rinviare le elezioni.

I cortei che hanno percorso diverse zone della Striscia di Gaza, nonostante il divieto dovuto alla diffusione del coronavirus, hanno chiesto che le elezioni si svolgano in tempo e di non accettare che l’occupazione ne impedisca lo svolgimento nella città occupata di Gerusalemme.

I partecipanti, che sventolavano bandiere palestinesi, hanno scandito slogan in cui si chiedeva che le elezioni si svolgano in tempo e si ribadiva che le elezioni sono un diritto che non può essere rimandato o annullato.

https://daysofpalestine.ps/post/16578/Mass-rejection-in-Ramallah-and-Gaza-of-postponing-the-election

Traduzione di Elisabetta Valento – AssoPacePalestina

.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Archivi

Fai una donazione

Fai una donazione tramite Paypal alla nostra associazione:

Fai una donazione ad Asso Pace Palestina

Oppure versate il vostro contributo ad
AssoPace Palestina
Banca BPER Banca S.p.A
IBAN IT 93M0538774610000035162686

il 5X1000 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio