Da Firenze: trasmissioni radio sulla Palestina

Il gruppo di Firenze di Assopace Palestina una volta alla settimana partecipa ad una trasmissione su Wombat Radio intitolata Buongiorno Palestina, ogni settimana con argomenti diversi.

Potete ascoltare le ultime 18 puntate cliccando sul titolo di ogni puntata.

Pubblicheremo periodici aggiornamenti.

Buongiorno Palestina 20

Viaggi in Palestina

  • in diretta da Nablus – Università di Al Najah – interviste ad alcuni ex studenti, ora docenti che hanno vissuto la 2° Intifada.
  • l’occupazione israeliana nei villaggi di Mas’ha e Salfit e la casa palestinese che ha la porta di ingresso sul muro di separazione

Buongiorno Palestina 19

Intervista a Rashed Khudairy, coordinatore della Valle del Giordano e  Luisa Morgantini, Presidente di Assopace Palestina  dopo l’incontro con la Commissione VII Pace e Diritti, del Comune di Firenze il 23/11/2019

Buongiorno Palestina 18

Di ritorno da un viaggio in Palestina 2:

  • Ci hanno detto: “raccontate quello che avete visto”.
  • La differenza tra come la raccontano i nostri media e la realtà vista con i propri occhi.

Buongiorno Palestina 17

Testimonianze, appunti e ricordi dall’ultimo viaggio in Palestina: Marina e Silvia

  • Campi profughi in Palestina
  • Campi profughi in Libano

Buongiorno Palestina 16

  • BDS: cos’è e come viene visto
  • Antisemitismo e sionismo: differenze e interpretazioni
  • La Germania e le nuove disposizioni antisemite
  • Fascismo ebraico 80 anni dopo

Buongiorno Palestina 15

Testimonianze del viaggio in Libano

Buongiorno Palestina 14

Il sistema scolastico palestinese sotto occupazione. Un freno al diritto umano all’istruzione sono le occupazioni militari, di cui il conflitto Israeliano-Palestinese è l’esempio più notevole (rapporto ONU): le difficoltà per studenti e docenti, le violenze dei coloni, Il ruolo dei volontari internazionali.

Buongiorno Palestina 13

  • Storia della Palestina: le guerre
  • La situazione prima della 1° Guerra mondiale
  • l’Inghilterra nei documenti segreti
  • Guerra di Suez (1956)
  • Guerra dei sei giorni (1967)
  • Prime risoluzioni ONU

Buongiorno Palestina 12

Storia della Palestina (seconda parte):
– Espansione di Israele
– Pulizia etnica
– Apartheid 

Buongiorno Palestina 11

Storia della Palestina: dall’epoca preromana ai primi anni del 1900.

Buongiorno Palestina 10

Impressioni sulla visita ai campi profughi con la delegazione del comitato “Per non dimenticare Sabra e Chatila” nel 37° anniversario del massacro di Sabra e Chatila.

Buongiorno Palestina 09

Intervista di Piero e Claudio a Cecilia Dalla Negra autrice del libro:
Si chiamava Palestina – Storia di un popolo dalla Nakba a oggi.

Il 1948 è l’anno della Nakba, che vede l’espulsione di migliaia di persone dalla Palestina e la distruzione di centinaia di villaggi ad opera del nascente Stato di Israele. A distanza di settant’anni,
Cecilia Dalla Negra ripercorre le principali tappe del processo di colonizzazione israeliano, fino a giungere agli eventi attuali segnati dalla “Grande Marcia del Ritorno”, luogo simbolico in cui la storia della Nakba e la sua attualità si incontrano.

Buongiorno Palestina 08

In questa puntata Armando, ci parla dei viaggi che l’associazione Amicizia Italo-Palestinese organizza ogni anno. Sono viaggi di conoscenza per entrare fisicamente nella realtà della vita dei palestinesi: siano i campi profughi, sia l’occupazione dei coloni israeliani, siano le separazioni che la costruzione del muro ha provocato nella società palestinese.

Oggi, 11 settembre si ricorda anche l’11 settembre del 1973, data in cui avvenne il golpe di Pinochet che destituì e uccise Salvator Allende a Santiago del Cile e di come l’attentato alle “torri gemelle” di un altro 11 settembre, quello del 2011, abbia influenzato negativamente i media nel giudizio sui palestinesi.

Buongiorno Palestina 07

In questa puntata, dalla stampa:
-Lista nera su violenze ai minori
-Vicenda Tlaib Omar
-Stato unico o due stati
-Intimidazioni ai palestinesi su voto.

Buongiorno Palestina 06

Economia Palestinese, concorrenza sleale politiche monetarie, import- export.

Buongiorno Palestina 05

Politica israeliana di espropriazione della terra di Palestina

Buongiorno Palestina 04

Prigionieri politici, Villaggio di Nabi Saleh, Ahed, minori, Detenzione Amministrativa

Buongiorno Palestina 03

La situazione in Palestina e Israele.
BDS (Boicottaggio-Disinvestimento-Sanzioni), forma di lotta e di resistenza non violenta. Le aziende ed i soggetti nei cui confronti è rivolta l’azione BDS.

 Buongiorno Palestina 02

Testimonianza di Abed, palestinese che da anni vive e lavora fuori dalla Palestina e che ha vissuto da bambino la guerra del 1967. Come vivono i palestinesi nella Palestina occupata, gli obblighi, le difficoltà imposte da Israele, le angherie e i soprusi dell’esercito di occupazione. Attraverso l’esperienza personale di Abed le restrizioni imposte ai palestinesi che vivono all’estero, se non vogliono perdere la possibilità di tornare nel loro paese. Per molti il ritorno è precluso, per altri è pressoché impossibile muoversi al fuori dei limiti territoriali imposti.

Buongiorno Palestina 01

Quello che sulla Palestina non vogliono che si sappia. Dati, interviste, rassegne stampa, recensioni, eventi, storia. Fonti informative palestinesi, israeliane, internazionali e soprattutto notizie da chi è sul luogo o ne proviene.

Buongiorno Palestina 00

Prima trasmissione da oggi e ogni mercoledì dalle 19 alle 19.30 su quel che non si deve sapere sulla Palestina, per la rete di complicità, pressioni e interessi che consentono allo stato di Israele di asservire le principali testate. Temi trattati: Report sugli attacchi delle forze militari israeliane contro i manifestanti palestinesi durante la “Grande Marcia del Ritorno” dal 30 marzo 2018 al 14 maggio 2019 pubblicato dal Ministero della Salute palestinese nella striscia di Gaza. Rassegna stampa dei principali quotidiani italiani tratti da un articolo di Patrizia Cecconi su gli ultimi avvenimenti di Gaza. Accademici che si oppongono all’università di Ariel (SeSamo: Società per gli Studi del Medio Oriente). Lettera di SCP (Società Civile per la Palestina) a sostegno degli accademici di SeSamo.

, ,

No comments yet.

Lascia un commento