Bologna, 9 e 11 giugno: anteprima del film “Advocate”

UNA GRANDE OCCASIONE A BOLOGNA: L’ANTEPRIMA DEL FILM “ADVOCATE” DEDICATO ALL’EROICA AVVOCATA ISRAELIANA CHE DIFENDE I PALESTINESI

NELL’AMBITO DEL BIOGRAFILM FESTIVAL in collaborazione con AssopacePalestina

Direttamente dal Sundance Festival, arriva in Italia il documentario “Advocate”, che racconta la storia dell’avvocata israeliana Lea Tsemel, che difende i palestinesi, dalle femministe ai fondamentalisti, passando per i dimostranti nonviolenti e i militanti armati.

Il film segue la storia di un’avvocata che si auto-definisce perdente: Lea Tsemel infatti afferma che ogni caso che ha preso in carica, lo ha sempre perso. Eppure è vista come l’avvocato più coraggioso e di maggior successo del mondo, tanto da meritarsi il soprannome di “avvocato del diavolo”.

Nella sua carriera di avvocata ebreo-israeliana, Lea ha rappresentato prigionieri politici per oltre cinque decenni e, nella sua instancabile ricerca della giustizia, si è sempre spinta fino al limite, sempre decisa a difendere i diritti umani. Per la maggior parte degli israeliani, difende l’indifendibile. Per i palestinesi invece, più che un avvocato, è un’alleata.

Il film è organizzato dal Biografilm Festival, in collaborazione con Assopace Palestina, Associazione Orlando e Biblioteca delle Donne

ADVOCATE, regia Rachel Leah Jones, Philippe Bellaïche (2019, 108′)

Cinema Lumière – Sala Mastroianni

domenica 9 giugno, ore 18.30

martedì 11 giugno, ore 16.30

Domenica, a seguire, è previsto l’incontro con la regista Rachel Leah Jones, la protagonista Lea Tsemel e Luisa Morgantini, presidente di Assopace Palestina.

INFO: https://www.biografilm.it/2019/biografilm-2019/i-film/advocate/

TRAILER: https://youtu.be/Fi2v3GoSl3M

, ,

No comments yet.

Lascia un commento