La Fiamma della Pace di Hisroshima, che è rimasta accesa dal 1945, sarà spenta dal Papa?

2marzo 2019

Cinque bambine di 13 anni al Vaticano con una missione di pace per il mondo.

Il 20 marzo 2019, accompagnate dalla signora Stsuku Thurlow, premio Nobel per la Pace e sopravvissuta alla bomba atomica di Hiroshima, e da Ryokyu Endo, prete buddista, presenteranno la Fiamma della Pace di Hisroshima a Papa Francesco in Vaticano.

Il loro messaggio è: se gli adulti non fanno la pace, la faremo noi.

La Fiamma della Pace ha avuto origine dalle ceneri ardenti della bomba atomica ed è rimasta accesa ininterrottamente come simbolo di pace dal 6 agosto 1945. Sarà spenta solo quando sarà scomparsa la minaccia di una guerra nucleare e delle armi nucleari.

Cinque bambine, di cinque religioni, chiederanno al Papa di spegnere insieme a loro la fiamma della Pace, come gesto simbolico che prelude al futuro luminoso di un mondo denuclearizzato e che promette al mondo che non ci sarà mai più una Hiroshima o una Nagasaki.

Questo Evento per la Pace al Vaticano è organizzato da Ryokyu Endo, prete superiore del tempio di Wada Ji Sangha in Giappone, fondatore della Carovana della Terra, un pellegrinaggio mondiale interreligioso dedicato alla pace, alla riconciliazione e alla giustizia per tutti i popoli e le terre più tormentate del nostro pianeta. A partire dal 2015, settanta anni dopo la seconda guerra mondiale, la Carovana della Terra è andata da Nagasaki a Hiroshima, da Auschwitz a Srebrenica in Bosnia-Hrzegovina e alla Serbia, dalle Prime Nazioni Indigene del Canada fino ad Israele e alla Palestina. Ogni anno le preghiere e le attività della Carovana della Terra stimolano migliaia di persone nel mondo a lavorare per un futuro migliore per tutti.

, ,

No comments yet.

Lascia un commento