Grande musica in Palestina

Lug 28, 2017 | Info dal mondo

The Palestine Youth Orchestra at Glasgow Royal Concert Hall. Bryan MacCormack

Un’altra meraviglia, grazie al grande lavoro di Michele Cantoni, un italiano che vive in Palestina dal 2004. È stato il direttore artistico dell’orchestra giovanile palestinese con l’Edward Said Conservatory ed ora continua con la formazione di un’orchestra nazionale palestinese . AssopacePalestina è orgogliosa e felice di avere Michele Cantoni nostro associato e di contribuire al suo straordinario progetto. I concerti di Gerusalemme e di Nablus sono stati sospesi a causa della grave situazione creatasi a seguito delle restrizioni e della repressione israeliana. Ma tutti gli altri concerti continuano e ieri ad Hebron vi è stata una grande affluenza di pubblico per ascoltare l’orchestra di Ramallah ed il coro di bambini e bambine di Hebron, formatosi grazie al paziente lavoro di Michele e del team. Un altro miracolo della resilienza palestinese.

Luisa Morgantini www.assopacepalestina.org

 

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso ai lettori

Questo sito è attualmente interessato da un processo di aggiornamento e ristrutturazione, ma i contenuti rimangono quelli di sempre. Vi chiediamo di sopportare per alcuni giorni questi cambiamenti di forma, fino alla messa a punto della veste definitiva. Grazie!

Archivi

il 5X100 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio

Rapporti OCHA