Israele arresta 1195 palestinesi e compie 128 detenzioni amministrative

Nov 4, 2015 | Notizie

In seguito ai recenti avvenimenti nel territorio palestinese, le forze di occupazione israeliana hanno arrestato 1.195 palestinesi, tra cui 177 bambini minorenni, nel mese di ottobre.
Gli arresti includono inoltre 16 donne e 23 palestinesi feriti.

Gli arresti sono avvenuti così:

  • 314 arresti nella Gerusalemme occupata
  • 156 nei territori occupati del 1948
  • 111 provenivano da Ramallah
  • 245 da Hebron
  • 66 da Jenin
  • 35 da Tulkarem
  • 98 da Nablus
  • 29 da Gerico
  • 87 da Betlemme
  • 27 da Qalqilya
  • 18 da Salfi
  • 9 da Tubas

Inoltre, tra gli arrestati, 128 sono stati posti sotto detenzione amministrativa, di cui 31 per l’ “incitamento” all’odio attraverso i social media, 3 dei quali erano minorenni.

Grafico degli arresti:

october_infographic

 

 

Traduzione di Lete Griziotti dal sito Addameer

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Avviso ai lettori

Questo sito è attualmente interessato da un processo di aggiornamento e ristrutturazione, ma i contenuti rimangono quelli di sempre. Vi chiediamo di sopportare per alcuni giorni questi cambiamenti di forma, fino alla messa a punto della veste definitiva. Grazie!

Archivi

il 5X100 ad Assopace Palestina

Il prossimo viaggio

Rapporti OCHA