Il coraggio della non violenza. La resistenza popolare palestinese a Sud di Hebron

Nelle colline a Sud di Hebron, così come nella Valle del Giordano, territori palestinesi occupati dal 1967, coloni, polizia e soldati israeliani demoliscono case, sottraggono acqua e pascoli , impediscono gli spostamenti di persone e merci ed evacuano i palestinesi per far posto alle colonie e per l’ addestramento dell’esercito israeliano, i contadini e i pastori palestinesi da ormai molti anni praticano la resistenza popolare nonviolenta.
Una resistenza coordinata dai Comitati Popolari che si estende in tutta la Cisgiordania dove,  il muro, sottrae terra e acqua e divide palestinesi da palestinesi, sono i villaggi di Bili’in, al Masara, Nili’n, Nabi Saleh, Beit Ummar e tanti tanti altri che non accettano l’illegalità del muro e dell’occupazione militare.

Dal 6 al 16 Maggio 2013, saranno in Italia, due rappresentanti  dei Comitati Popolari delle colline a Sud di Hebron, sono Mahmoud Hamanda pastore  e Sawsan Hamanda, studentessa, sono del villaggio di Al Mufaqqarah che subisce demolizioni ed evacuazioni come altri tredici villaggi della zona. Mahmoud e Sawsan sono stati invitati in Italia sia nell’ambito della Campagna per il sostegno ai Comitati popolari per la resistenza nonviolenta palestinese che  AssoPacePalestina ha promosso da lungo tempo che per il progetto di “Monitoraggio dei diritti umani nella Valle del Giordano “ promosso da Nova -centro di innovazione sociale- (Barcellona), Rete Eco e la Chiesa evangelica Valdese, con la collaborazione di YWCA UCDG. Progetto sostenuto da un finanziamento Otto per Mille della Chiesa Valdese. Nel 2012 i promotori nella valle del Giordano hanno incontrato le comunità  di Ein el Beida, Bardala, Al Aluja, Al Jiftlik. Hanno inoltre raccolto documentazione sull’area e, in collaborazione con i Comitati popolari sono state aperte alcune procedure legali. Una mostra fotografica accompagnerà gli eventi.

Siete invitati ed invitate ad incontrare  Mahmoud e Sawsan il:

7 maggio a Ciampino ore 19.00  – Circolo Prc, Via Lucrezia Romana, 33 incontro_20130502

 Incontro e a finire cena – evento organizzato da AssopacePalestina

8 maggio ore 20.00 a Milano  – Camera del Lavoro in Corso Porta di Vittoria

Organizzato da Camera del Lavoro, Ebrei Contro l’Occupazione (ECO), Comunità Palestinese di Lombardia, Salaam Ragazzi dell’Olivo  (Comitato di Milano), AssopacePalestina

9 maggio  a  Casalecchio di Reno  – Casa della Pace “la filanda” Via dei Canonici Renani, 8volantino online

Programma

ore  19  aperitivo e musiche

ore 21 Incontro  organizzato da AssopacePalestina

11 maggio ore 17.00  a VeneziaCasa di Riposo San Lorenzo, Campo San LorenzoPalestina-Resistenza

Organizzato da RestiamoUmaniVik e AssopacePalestina

13 maggio ore 20.30 a Torino – Sala dell’Antico Macello di Po  in via Matteo Pescatore 7 

Organizzato da Ebrei Contro l’Occupazione (ECO) e con YWCA-UCDG

13 maggio ore 21.00 ad Alba – Libreria cooperativa “La Torre” – piazza Pertinace

Organizzato da “Donne in nero contro la guerra” e Ufficio della Pace del Comune di Alba

14 maggio a Torre Pellice–  Biblioteca Scroppo

Giovedì  16 maggio ore 11.00 – Presso il Liceo Scientifico di Bisceglie

Cartolina-Palestina-x-WEB

Organizzazione con l’APS ETNIE_onlus e il Presidio del Libro di Bisceglie

 Giovedì  16 maggio ore 18.00 – Presso il Comune di Gioia del Colle  Sala De Deo

Organizza il Centro Interculturale  “Incontrarsi a…Sud”,  con il patrocinio dell’Ambito Territoriale dei Comuni di Gioia del Colle – Casamassima – Sammichele di Bari – Turi, il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche giovanili, Cittadinanza sociale, Sport per tutti e Protezione Civile della Regione Puglia.

Per informazioni

Antonella Visintin  320 190 5716

Luisa Morgantini     348 3921465  lmorgantiniassopace@gmail.com

 

 

No comments yet.

Lascia un commento