Il prossimo viaggio: 28 dic 2016 – 5 gen 2017

Il prossimo viaggio in Palestina e Israele, accompagnati da Luisa Morgantini, si terrà dal 28 dicembre 2016 al 5 gennaio 2017. UNISCITI A NOI !  






Cosa è cambiato nella Valle del Giordano negli ultimi 6 anni?

Questa intervista, rilasciata da Luisa Morgantini nel 2010, potrebbe essere stata scritta oggi! Dalla Valle del Giordano, una volta granaio della Palestina. Dove per esistere si resiste. Intervista a Luisa Morgantini, già Vicepresidente del Parlamento Europeo, di rientro da un viaggio in Palestina. A cura di Barbara Antonelli. Agosto 2010 Privati dell’accesso alle risorse idriche […]






L’Accademia Nazionale di Danza si apre al mondo.

AND si apre al mondo con il progetto Erasmus+KA107 Italia-Mali-Palestina.  Il progetto Erasmus+KA107 Italia-Mali-Palestina, finanziato dalla Commissione Europea, vedrà l’Accademia nazionale di danza impegnata in uno scambio biennale (2016-18) con le Istituzioni artistiche e scientifiche più prestigiose dei due Paesi, Il Conservatorio Edward Said di Ramallah, la Facoltà delle Arti della Birzeit University, il Conservatoire […]






Jimmy Carter sogna ancora: L’America deve riconoscere la Palestina.

di JIMMY CARTER The New York Times, 28 novembre 2016 ATLANTA. Non sappiamo ancora quale sarà la politica della prossima amministrazione riguardo a Israele e alla Palestina, ma sappiamo qual è la politica dell’amministrazione ancora in carica. L’obiettivo del presidente Obama è stato quello di sostenere una soluzione negoziata al conflitto, sulla base di due […]






Milano: 2 dicembre Giornata internazionale di solidarietà con le israeliane che rifiutano l’occupazione della Palestina






Fieri di essere fuori dal consenso generale, finché l’occupazione non finisce.

Dietro pressione dell’opinione pubblica, l’Università Ben-Gurion ha ritirato un premio dato a Breaking the Silence, un gruppo di soldati israeliani che racconta in pubblico cosa vuol dire fare il militare in un esercito di occupazione. Il gruppo è ‘fuori dal consenso generale,’ ha spiegato il presidente dell’università. Ma se l’occupazione rappresenta il consenso generale, Breaking […]






Firenze: 1 dicembre Giornata internazionale di solidarietà con le donne che rifiutano l’occupazione della Palestina






Sondrio, 3 dicembre: Uno scuolabus per i bambini della Valle del Giordano.

 Vi invitiamo all’evento che si terrà a Sondrio, il 3 dicembre pv, alle 17.00 presso il Centro Evangelico di Cultura in v. Malta 16, il cui tema sarà il diritto allo studio nella Valle del Giordano, Territori Occupati Palestinesi. Interverrà Luisa Morgantini, ex vice-presidente del Parlamento Europeo e Presidente di AssopacePalestina, che, attraverso la conoscenza […]






Roma, 1 dicembre: Incontro con ragazza israeliana che rifiuta di entrare nell’esercito.

Giovedì 1° dicembre 2016 alle 18:30, presso la Comunità di Base di San Paolo, via Ostiense 152/B Giornata Internazionale a sostegno dei giovani e delle giovani israeliane che si rifiutano di fare il servizio militare, pagandone le conseguenze.






Due ragazze israeliane rifiutano il servizio militare e finiscono in prigione.

Mercoledì 16 novembre 2016 Tamar Ze’evi e Tamar Alon si sono rifiutate di fare il servizio militare. Sono state processate dal tribunale militare e condannate a due giorni di reclusione. Il giudice ha detto che sperava in un loro ripensamento, e che quindi il giorno dopo avrebbero accettato di arruolarsi. In tarda serata, invece, è […]






L’esercito israeliano fa irruzione e distrugge gli uffici di una importante ONG palestinese.

Due Palestinesi feriti negli scontri avvenuti dopo l’invasione dell’edificio. L’esercito ha sequestrato documenti e distrutto attrezzature. Soldati dell’esercito israeliano hanno invaso gli uffici dell’Istituto per l’Informazione e la Politica di Sviluppo della Salute (HDIP) nelle prime ore del 16 novembre, rovistando l’agenzia di Ramallah e distruggendo attrezzature e arredi. Circa otto auto blindate sono arrivate […]






Viaggia con noi in Palestina

Ogni anno Assopace organizza dei viaggi attraverso i Territori Palestinesi Occupati e Israele, per villaggi, città, campi profughi.
Gerusalemme, Jaffa, Tel Aviv, Haifa, Ramallah, Hebron, Betlemme, Nablus, Gerico, Valle del Giordano.

prossimo viaggio

Proponi un’iniziativa!

Se stai organizzando un evento di approfondimento o un'iniziativa sui territori palestinesi? Faccelo sapere perché Assopace è al tuo fianco e con la sua rete nazionale può offrirti consigli e aiuto.

segnalaci un evento

Sostienici

In 30 anni Assopace ha portato avanti battaglie importanti: il disarmo nucleare, il riconoscimento dello Stato palestinese, la pace nella ex-Jugoslavia e nel Golfo persico.

Oggi anche il tuo contributo è importante.

dona per la pace