La Germania ha votato per definire antisemita il BDS.

di Middle East Monitor Venerdì scorso la Germania ha votato per definire antisemita il movimento per il Boicottaggio, il Disinvestimento e le Sanzioni (Bds), diventando il primo importante parlamento europeo a farlo. Il parlamento tedesco – noto come Bundestag – ha votato per accettare una mozione che definisce antisemita il Bds. Questa mozione, “Resistere al movimento BDS […]

La Germania dovrebbe vergognarsi per la legge contro il BDS.

di Gideon Levy Haaretz, 23 Maggio 2019  La Germania ha appena criminalizzato la giustizia. Una miscela di giustificati sensi di colpa, orchestrati e portati ad estremi nauseanti da una cinica e manipolativa estorsione israeliana, ha indotto il parlamento federale, venerdì, a passare una delle risoluzioni più bizzarre dalla fine della seconda guerra mondiale. Il Bundestag ha […]

Non ci può essere coesistenza tra disuguali.

di Issa Amro Forward, 17 maggio 2019 Questa settimana, l’inviato degli Stati Uniti in Medio Oriente Jason Greenblatt ha fatto un tweet su un Iftar del Ramadan –la cena serale con cui i Musulmani terminano il loro digiuno quotidiano per il Ramadan. Questo Iftar si è svolto a Hebron e i coloni israeliani ne sono […]

Gli Stati Uniti rifiutano il visto d’ingresso ad Hanan Ashrawi, importante dirigente palestinese.

Ashrawi, che in passato ha incontrato presidenti ed importanti funzionari americani, dichiara che non le è stata data nessuna spiegazione. Il Dipartimento di Stato afferma che il rifiuto non si basa soltanto sulle posizioni politiche del richiedente se queste sono conformi alla “legge degli Stati Uniti”. di Amir Tibon, Jack Khourye Reuters (Washington) Haaretz, 13 […]

La Destra Israeliana vuole mantenere Hamas al potere.

di Meron Rapoport LobeLog 16 maggio 2019 Sostenitori di Hamas (Abed Rahim Khatib via Shutterstock) L’idea che Hamas sia una creazione israeliana è quasi vecchia quanto la stessa Hamas. Ricercatori, giornalisti, alti ufficiali dell’esercito e del governo israeliano –e perfino alcuni Americani– hanno trovato elementi sufficienti per giustificare tale teoria. E tuttavia la narrazione israeliana […]

Chiudete i porti alle navi delle armi!

Comunicato Stampa Il Governo Conte non permetta l’attracco alla Bahri Yanbu. I portuali spezzini non effettuino il carico di sistemi militari  La Spezia, 20 maggio 2019 “Chiudete i porti alle navi delle armi!”. E’ l’appello promosso dalle associazioni nazionali e spezzine a seguito della notizia del possibile attracco a La Spezia della nave-cargo saudita Bahri […]

Territori Occupati: incontro con la realtà nel punto di esplosione.

 di Angela Godfrey-Goldstein  Il destino di un villaggio beduino mette in luce la crudeltà dell’occupazione israeliana  Common Dreams, 3 Maggio 2019 Khan al-Ahmar è un villaggio palestinese abitato da circa 180 Beduini che vi si insediarono nel 1953, dopo che l’esercito israeliano li aveva espulsi dal Negev. La scuola del villaggio è nota come “la […]

Solidarietà di AssopacePalestina con i Curdi in sciopero della fame per Abdullah Ocalan.

Il 16 aprile scorso una delegazione di AssopacePalestina guidata da Luisa Morgatini si è recata al Centro Ararat di Roma per portare la propria solidarietà al giovane curdo Erol Aydemir in sciopero della fame a sostegno di oltre un migliaio di detenuti nelle carceri turche che adottano la stessa forma di protesta nonviolenta contro le […]

L’antisionismo è una forma di antisemitismo?

di Azmi Bishara  il lavoro culturale, 15 marzo 2019 In un clima europeo di crescente equiparazione tra antisionismo e antisemitismo, con diversi Stati che minacciano di mettere fuori legge l’antisionismo, e nella totale assenza di voci di chi del sionismo e delle sue pratiche di espulsione e spossessamento ha pagato il prezzo più caro, pubblichiamo un intervento di […]

La Rete delle ONG palestinesi risponde all’Unione Europea sulla recente aggressione israeliana alla Striscia di Gaza.

13 maggio 2019 La Rete delle ONG palestinesi (PNGO) è estremamente contrariata per la dichiarazione dell’Unione Europea rilasciata domenica 5 maggio 2019 dall’Alto Rappresentante/Vicepresidente Federica Mogherini, in cui si afferma: “Gli indiscriminati lanci di razzi da parte di militanti palestinesi di Gaza devono cessare immediatamente: l’Unione Europea ribadisce il suo radicale impegno per la sicurezza […]

Porti aperti alle navi che trasportano bombe?

Comunicato stampa congiunto 14 maggio 2019 La nave saudita «Bahri Yanbu», carica di armi che rischiano di essere utilizzate anche nella guerra in Yemen, sta cercando di attraccare nei porti europei per caricare armamenti destinati alle forze armate della monarchia assoluta saudita. Dopo aver caricato munizioni di produzione belga ad Anversa, ha visitato o tentato […]

Un israeliano mi ha sparato. Un israeliano mi ha guarito.

La storia di un giovane palestinese dimostra che la pace è ancora possibile. di Yousef Bashir The New York Times, 26 aprile 2019 Sono nato e cresciuto nella striscia di Gaza. Per anni, i miei “vicini” sono stati i soldati israeliani di stanza nell’insediamento di Kfar Darom, dall’altra parte della strada di casa mia. Nonostante […]

4 domande su Palestina e Israele a candidati/e alle Elezioni Europee.

Gentile candidato/a al Parlamento Europeo, Il Coordinamento Europeo dei Comitati ed Associazioni per la Palestina (ECCP: https://www.eccpalestine.org/ ), di cui alcune delle associazioni firmatarie fanno parte, ha predisposto quattro quesiti da sottoporre ai/lle candidati/e al Parlamento Europeo dei vari Paesi d’Europa. Riguardano la Sua posizione sui rapporti che l’Europa dovrà tenere nei confronti di Israele, che finora […]

Per una difesa femminista dei Diritti delle Donne.

di Randa Siniora This week in Palestine, n° 253, maggio 2019. Come mai il movimento delle donne palestinesi, dopo due decenni di diligente lavoro per combattere la discriminazione sessuale, la violenza di genere e il patriarcato, non è ancora riuscito a fare un passo risolutivo nell’adozione di politiche e leggi basate sull’uguaglianza, la non discriminazione […]

Rapporto OCHA 23 aprile – 8 maggio 2019.

Rapporto sulla Protezione dei Civili nei Territori Palestinesi occupati per il periodo:  23 aprile – 8 maggio 2019. La versione in italiano dei rapporti ONU OCHA è a cura dell’Associazione per la pace – gruppo di Rivoli: https://sites.google.com/site/assopacerivoli/materiali/rapporti-onu/rapporti-settimanali-integrali Nota per chi ha poco tempo: gli aspetti salienti di ciascuna notizia sono scritti in grassetto Nella […]