Rapporto OCHA 29 gennaio – 11 febbraio 2019.

Rapporto sulla Protezione dei Civili nei Territori Palestinesi occupati per il periodo: 29 gennaio – 11 febbraio 2019. La versione in italiano dei rapporti ONU OCHA è a cura dell’Associazione per la pace – gruppo di Rivoli: https://sites.google.com/site/assopacerivoli/materiali/rapporti-onu/rapporti-settimanali-integrali Nota per chi ha poco tempo: gli aspetti salienti di ciascuna notizia sono scritti in grassetto Nella […]

Lettera al Presidente Mattarella per i prigionieri palestinesi.

Al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella p.c. Al Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte Al Ministro degli Affari Esteri Enzo Moavero Milanesi All’Alto Rappresentante dell’Unione per gli Affari Esteri Federica Mogherini   Roma, 15 febbraio 2019 Egregio Signor Presidente, desideriamo sottoporre alla Sua attenzione la situazione all’interno delle carceri israeliane, dove migliaia di prigionieri […]

“Non ci sono più stranieri!”: i coloni israeliani si scatenano a Hebron dopo l’espulsione degli osservatori per i diritti umani.

di Yumna Patel Mondoweiss, 14 febbraio 2019 Lo scorso martedì, dozzine di coloni israeliani hanno sferrato un attacco contro i Palestinesi nella Città Vecchia di Hebron, nel sud della Cisgiordania occupata, gridando per le strade “morte agli Arabi!” e tirando sassi contro le case palestinesi. Secondo la gente del posto, intorno alle 21, più di […]

Israele si allontana dagli ebrei statunitensi.

In direzione contraria rispetto alla politica mediorientale di Donald Trump. di Eric Alterman Le Monde Diplomatique/il manifesto, 15 febbraio 2019 Fra il governo di Israele e gli ebrei statunitensi ‘rien ne va plus’. Mentre continua la deriva del primo verso l’estrema destra, i secondi si ancorano sempre più solidamente al campo progressista. E ormai, come […]

Apparenza e realtà: provocazioni e violazioni israeliane, con le loro stesse parole.

Apparenza e realtà: provocazioni e violazioni israeliane, con le loro stesse parole. (edizione gennaio 2019) 1 febbraio 2019 (vedi qui il precedente rapporto del 1 settembre 2019) Le vere istigazioni vengono dall’occupazione militare della Palestina, crudele e senza freni, e dal suo illegale progetto di insediamento coloniale. La coalizione integralista al governo di Israele, guidata […]

Alcuni fatti ignorati.

L’unico modo per affrontare l’offensiva israeliana sta nel porre fine alla divisione interna palestinese. di Mustafa Barghouti al-Hayat, 11 febbraio 2019 “Nonostante tutto quel che si è detto per descrivere il pericolo e il danno che deriva dalla divisione interna dei Palestinesi, val la pena ricordare alcuni fatti che sono di fronte agli occhi di […]

È l’ora di rompere il silenzio sulla Palestina.

Martin Luther King Jr. si espresse con coraggio sulla guerra in Vietnam. Dobbiamo fare la stessa cosa quando si tratta di questa grave ingiustizia del nostro tempo. di Michelle Alexander The New York Times, 19 gennaio 2019 Il 4 aprile 1967, esattamente un anno prima di essere assassinato, il reverendo Martin Luther King Jr. salì […]

Empoli: 16 febbraio – Conversazioni sulla Palestina

Ora i Palestinesi di Hebron potrebbero rischiare un altro massacro.

Israele ha appena espulso gli unici osservatori internazionali che proteggevano i Palestinesi di Hebron dalla violenza di 800 superprotetti coloni di estrema destra, uno dei quali compì nel 1994 il massacro che portò all’istituzione della missione di controllo. Nessuno si aspettava che Trump protestasse, ma dov’è l’indignazione dell’Europa? Muhammad Shehada Haaretz, 7 febbraio 2019-02-07 La […]

OMS: a Gaza i pazienti attendono mesi per poter curare un tumore.

da Alto Adige, 6 febbraio 2019 (ANSA) – Più di sei mesi prima di iniziare una radioterapia per la cura di un tumore all’utero. Ben sette mesi per operare un carcinoma al seno. Avere un tumore, a Gaza, può voler dire “spesso aspettare mesi prima di ricevere una cura” e veder passare molto prezioso tempo […]

Per firmare la petizione rivolta a TripAdvisor da Amnesty International.

La petizione di Amnesty International Chiedi a TripAdvisor di tirarsi fuori dagli insediamenti israeliani illegali nella Palestina occupata. Impara a sparare come un soldato, monta su un cammello o fai un giro dei siti storici – tutto su terra rubata! Grazie all’aiuto di TripAdvisor puoi fare tutte queste attività quando visiti uno dei tanti insediamenti […]

Amnesty International accusa TripAdvisor ed Expedia: fanno profitti con i crimini di guerra israeliani negli insediamenti della Cisgiordania.

La nuova campagna di Amnesty ‘Destinazione: Occupazione’ prende di mira le compagnie di viaggi e prenotazioni on-line perché sostiene che il loro modo di operare viola i diritti umani dei Palestinesi. di Judy Maltz Haaretz, 30 gennaio 2019 Il sito archeologico situato ad ovest dell’insediamento israeliano di Shiloh attrae circa 60.000 visitatori all’anno, la maggior […]

Rapporto OCHA 15-28 gennaio 2019.

Rapporto sulla Protezione dei Civili nei Territori Palestinesi occupati per il periodo: 15 – 28 gennaio 2019. La versione in italiano dei rapporti ONU OCHA è a cura dell’Associazione per la pace – gruppo di Rivoli: https://sites.google.com/site/assopacerivoli/materiali/rapporti-onu/rapporti-settimanali-integrali Nota per chi ha poco tempo: gli aspetti salienti di ciascuna notizia sono scritti in grassetto   In […]

I sadici che hanno distrutto un pluridecennale oliveto palestinese possono dormire sonni tranquilli.

Un altro villaggio palestinese si unisce alla protesta popolare. Anche qui, i suoi abitanti non sono più disposti a sopportare gli attacchi dei coloni. I vandali hanno messo sotto sopra un oliveto di 35 anni di un piccolo villaggio, massacrandone gli alberi. Le tracce dell’accaduto rimanderebbero ad un vicino avamposto dei coloni israeliani. di Gideon […]

Sorveglianza, minacce politiche, discriminazioni giornaliere: cosa vuol dire essere un cittadino palestinese in Israele.

A noi cittadini palestinesi di Israele viene sempre ricordato quanto sia fragile e condizionata la nostra cittadinanza israeliana di seconda classe e la illegittimità della nostra identità palestinese; e tutto ciò è amplificato in vista delle prossime elezioni. di Anwar Mhajne Haaretz, 29 gennaio 2019 Le elezioni israeliane si avvicinano e con esse, come cittadina […]